Aldo Moro e l’articolo di “Repubblica” del 16 marzo 1978

IMG_6057

Domani 16 marzo 2016 saranno passati trentotto anni dalla data del rapimento e dell’omicidio di Aldo Moro avvenuto nel 1978. Trentotto anni in cui la verità su chi e perché ha ucciso il presidente della democrazia cristiana stenta a farsi luce nonostante i grandi sforzi prodotti anche dalla ultima commissione parlamentare d’inchiesta presieduta dal l’onorevole Gero Grassi che con grande abnegazione sta cercando di riportare alla luce la verità storica fino ad oggi troppo spesso volutamente dimenticata. Dal 16 aprile 1978 per cinquantacinque giorni Aldo Moro rimase nelle mani delle Brigate Rosse fino a quel maledetto 9 maggio in cui […]

  

Stranieri che si trasformano in vandali solo in Italia

Che l’Italia sia un paese storicamente preda della conquista straniera e’ cosa risaputa . Fatti storici eclatanti ci ricordano come le nostre diplomazie siano capaci di abbassare la testa su ogni cosa. Il caso dei Maro’ e’ solo l’ultimo di una lunga serie di episodi che ci portano a ricordarne altri come l’impunita’ dei piloti americani rei di aver causato nel febbraio del 1998 la strage del Cermis con 19 vittime o il mistero di Ustica o come quello sulla morte di Aldo Moro. L’Italia in campo internazionale e diplomatico non riesce mai a tirare fuori gli attributi quando si […]

  

Caso Moro l’ora della verità

Finalmente dopo 36 anni da quel tragico 16 marzo 1978, la data del rapimento dell’onorevole Aldo Moro in via Fani, alcune verità stanno emergendo con chiarezza. La commissione parlamentare d’inchiesta presieduta dall’Onorevole Gero’ Grassi sta facendo luce su molteplici incongruenze fino ad oggi considerate inattaccabili. Lo avevo scritto su questo blog trattando del brigatista rosso Casimirri (terrorista e omicida ed oggi titolare di un ristorante in sud America senza mai essere stato ne’ in galera ne estradato) cosi come nel constatare come, ad oggi, tutti i terroristi rossi seppurpur condannati per efferati omicidi ,sono uomini liberi. Incongruenze e bugie che […]

  

Alessio Casimirri il terrorista in vacanza

Mi chiama un amico che, leggendo l’articolo di questo blog sulla strage di via Fani, mi racconta di una sua serata passata qualche tempo fa in un ristorante di Managua, in Nicaragua, “la cueva del Buzo” (il covo del sub). Serata piacevole, cibo molto buono a base di pesce ed un signore, appesantito dall’età e con due baffetti astuti, che cordialmente serviva ai tavoli. Quel signore è Alessio Casimirri, nome di battaglia “Camillo”, terrorista delle Brigate Rosse latitante dal 1982. Alessio Casimirri, oltre ad essere alla guida della 128 che bloccò posteriormente la macchina del Presidente della Democrazia Cristiana Aldo […]

  

Caso Moro trentasei anni di presunte verità

Sono passati più di trentasei anni dal rapimento e dalla uccisione del Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro e ancora oggi non sappiamo cosa esattamente successe quel 16 Marzo del 1978 in via Fani a Roma. A settembre però si aprirà nuovamente la Commissione Parlamentare di inchiesta che si pone l’obiettivo di fare chiarezza su una vicenda, quella del rapimento e della uccisione dello Statista italiano, che segno’ in modo importante la storia del nostro paese. Per comprendere il grado di non conoscenza dei fatti e’ sufficiente ricordare come su 55.700 pagine di documenti presenti all’archivio storico del Senato oltre […]

  

Il blog di Giovanni Terzi © 2019