Abbandonati al loro destino

Oggi ci hanno raccontato che dal 24 agosto dell’anno scorso (neanche sei mesi fa) quarantacinque mila scosse di terremoto si sono verificate in quel triangolo del terrore che ricade tra Umbria, Marche ed Abruzzo. Quarantacinque mila sono un numero terrificante; significa più di trecento scosse al giorno ossia dodici ogni ora! Vuol dire che la terra, certamente in modo diverso, non si è mai fermata e non si fermerà ancora per molto. Ecco che monta la mia rabbia quando sento parlare di emergenza, di fato o di imprevisto. Era tutto prevedibile per il solo motivo che non è mai cessato. […]

  

Expo 2015 l’Italia s’e’ desta ?

Siamo partiti . Expo 2015 dopo anni di fatiche, lotte e criticità ha aperto i battenti con squilli di tromba e rulli di tamburi. Ci siamo trovati improvvisamente tutti a fare il tifo, quello vero e da stadio , per il nostro Paese sintomo che ci sentiamo italiani e che il nostro orgoglio seppure ferito vive ed arde con forza. Essere riusciti anche solo ad aprire l’esposizione internazionale e’ stato un evento quasi “epico” basti pensare a quanti e quali problemi ci siano stati lungo il cammino. Adesso però c’è sicurmente da cambiare marcia. Expo 2015 non deve limitarsi ad […]

  

Lutto nazionale e funerali di Stato per le vittime italiane a Tunisi

Giuseppina Biella, Antonella Sesino, Orazio Conte e Francesco Caldara sono i nostri connazionali vittime dell’attentato terroristico al museo del Bardo a Tunisi. Quattro storie, quattro vite interrotte dalla violenza ideologica spietata e cieca, quattro morti che hanno colpito profondamente le nostre coscienze e che rappresentano ognuno di noi. Antonella Sesino era una impiegata del Comune di Torino, Orazio Conte faceva l’informatico Francesco Caldara un autista di autobus in pensione mentre Giuseppina Biella, anche lei pensionata, sognava da tempo quel viaggio in Tunisia. Quattro persone comuni che rappresentano tutta la nostra comunità e che, loro malgrado, si sono trovati a divenire […]

  

Il blog di Giovanni Terzi © 2019