Cosenza, nota come “Città dei Bruzi” in riferimento alla popolazione che nel IV secolo a.c la fondo’ , e’ unanimemente considerata l’Atene della Calabria per la sua storia culturale, artistica e sociale. Per comprendere come tale definizione sia corretta basta passeggiare lungo la via principale della città, Corso Mazzini, che ospita il Museo all’aperto Bilotti unico in Italia. Corso Mazzini e’ il fulcro della vita sociale cosentina ed il percorso d’arte all’aperto ospita veri e propri capolavori di maestri contemporanei da Mimmo Rotella a Salvador Dali, da Giorgio De Chirico a Giacomo Manzu . Una città, Cosenza, ricca non soltanto […]