Money Management questo sconosciuto ….

money management

Money management, questo sconosciuto. Eppure il money management è la principale chiave di successo nel trading. Perché il money management è così importante? Uno dei problemi di base negli investimenti è che per ottimizzare i risultati bisogna allocare al meglio possibile le proprie risorse, e questa attività deve essere intrapresa in condizioni di incertezza. Il money management è la risposta a questo problema: un insieme di regole codificate per spremere il massimo ritorno ponderato sul rischio possibile. Cosa è il money management E in ultima analisi il money management attiene alla scelta della quantità di capitale da allocare ad ogni […]

  

Absolute returns: +105% di rendimento …

absolute return ordinati per rendimentoabsolute returns ordinati per minor rischio

La confusione sulle categorie di fondi in Italia (ma anche all’estero) è allucinante: oguno fa categorie come gli pare. Per cui quando dici un fondo absolute return ovvero un fondo che mira a realizzare una performance indipendentemente dal benchmark di riferimento, e dove si dice performance si dice performance assoluta positiva, non ti trovi mai d’accordo con nessuno perché il tuo absolute return per un altro è un flessibile o un misto o un long short o un accidenti che ti colga. Ma il concetto è chiaro: non voglio come risparmiatore sentirmi dire “guarda che bello che il tuo fondo […]

  

Trading robot per il risparmiatore

Trading robot: la nuova frontiera della gestione del risparmio? Goldman Sachs la scorsa settimana ha comprato una piccola società di tecnologia finanziaria in Texas chiamata Honest Dollar, che utilizza trading robot per creare piani pensionistici per piccole imprese e lavoratori autonomi. Costruttori e tassisti non sono esattamente il target usuale di clienti di Goldman, quindi questo è un segno della rivoluzione in atto nella gestione del risparmio. Sostanzialmente i trading robot offrono una versione automatica a basso costo di qualcosa che prima richiedeva molto tempo e denaro. Oggi si può quindi sostituire con un trading robot un lavoro di stock […]

  

Il gran ballo dei dividendi 2016

Dividendi 2016 in arrivo! Si avvicina a grandi passi ormai la campagna dividendi di aprile 2016 del comparto azionario italiano e si evidenziano alcune situazioni davvero interessanti, in considerazione delle alternative disponibili oggi per parcheggiare la propria liquidità a medio termine. Anche se molti contestano che questa sia una strategia ottimale in quanto il giorno dello stacco del dividendo l’azione perde esattamente quanto paga di dividendo e quindi è un po’ come parlare del sesso degli angeli. Ma siccome la strategia piace, eccovi un quadro dei migliori dividendi 2016. Sia chiaro che io non lo farei mai con i miei […]

  

I tassi FED non spaventeranno più i mercati ?

Tassi FED: è stato sufficiente un piccolo rialzo dei tassi di interesse USA, peraltro ampiamente annunciato con largo anticipo ai mercati, che ben sapevano sarebbe arrivato, a scatenare – tra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 – l’inferno sulle Borse di mezzo mondo. Come riportato da Marketwatch.com, quando si tratta del compito difficile di alzare i tassi di interesse alla Federal Reserve piace preparare gli investitori per tempo, piuttosto che sorprenderli con uno strappo inatteso. L’idea è che questo modo di procedere possa prevenire reazioni violente a notizie inaspettate, oppure a notizie annunciate non a sufficienza da essere […]

  

Proiezioni di Borsa alla Thomas Demark

ZanettiBMPSINTESAITMRoma

Proiezioni di borsa: Le migliori azioni del listino secondo Thomas Demark Ogni analista tecnico, gestore, trader ha la lista dei titoli preferiti. Nel caso di Thomas Demark, il padre dell’analisi tecnica moderna, una vera e propria star a livello mondiale e autore di libri tradotti anche in italiano che sono diventati dei veri e propri best seller, è facile sapere cosa consiglierebbe sul mercato italiano anche se lui forse nemmeno sa dove sta di casa. Gli indicatori di Thomas Demark infatti sono programmabili e con essi si può  elencare di volta in volta i migliori titoli del listino visti sotto una […]

  

Borsa: chi si loda si imbroda

Panaria Group

Chi si loda si imbroda, è un vecchio detto della Borsa. Poiché la Borsa è fatta di un 50% di previsioni azzeccate e un 50% di previsioni scannate quando sei nel 50% corretto devi trattenerti per poi non farti linciare nel 50% scannato. Quindi procederò con i petali di rosa tra le dita dei piedi: illo tempore scrivemmo di Panaria Group, azienda ceramica della valle del Secchia, che per via della ripresa del mercato delle costruzioni negli USA sta facendo bene, molto bene, anzi benissimo. Ebbene questa azienda sta letteralmente volando in Borsa e nonostante il listino stia facendo -30% […]

  

Il blog di Emilio Tomasini © 2018