Eccoci di nuovo all’inizio del Campionato di trading con denaro reale TOP TRADER DI BORSA CON DENARO REALE. A fine settembre inizia ufficialmente la diciannovesima edizione del più longevo campionato di trading in Europa, nato nel 1999 sull’onda del boom di Borsa e arrivato oggi alla sua diciannovesima edizione. Tomasini invecchia, è giusto, ed invecchia anche il suo campionato, un campionato che in Europa è stato copiato almeno un centinaio di volte ma nessun altro campionato è resistito al fascino di una competizione dove il talento umano vince sui premi e sulla vanagloria.

Un campionato di trading non deve avere premi, perché il premio è la conoscenza: tra guardare in faccia chi moltiplica il denaro come fossero i pani e i pesci di evangelica memoria e uno scuterone chiunque preferirebbe capire i segreti (o cercare di capire i segreti) di chi sa guadagnare in borsa. Se io Tomasini debbo dire se ho imparato più dall’esempio dei migliori o dai libri o dalla mia esperienza non posso negare che i vincitori del campionato in 19 edizioni mi hanno profondamente cambiato.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SU http://campionato.traders-cup.it/

Guardare un top trader in azione, parlargli, porgli delle domande è la cosa che fa la differenza tra il notte e il giorno.

E proprio sulla conoscenza e sulla formazione punta il Top Trader di Borsa con Denaro Reale, oggi gestito come TRADERS’ CUP dal mensile TRADERS’ MAGAZINE. La giornata di premiazione, che si tiene a febbraio 2018 a Bologna, è forse l’evento più pregnante della miriade di corsi e corsettini che si tengono a centinaia in giro per l’Italia. Ed è evento gratuito. Per incontrarsi, conoscersi, migliorarsi.

Il Campionato di Trading con Denaro Reale ha resistito alle centinaia di imitazioni proprio perché è un luogo di incontro, un modo per migliorare sé stessi migliorando gli altri. E per questo dalla scorsa edizione chiunque può partecipare, con qualsiasi broker, con qualsiasi banca, con qualsiasi intermediario senza nessuna formalità se non quella di farsi identificare e di accettare un controllo sul proprio conto.

Un Campionato senza sponsor, senza padroni e senza padrini. Un Campionato organizzato da traders per traders. Chiunque può partecipare con il suo conto di banca ordinaria, di BCC, del broker pinco pallo e del broker internazionale.

Il campionato inizia tra poche settimane e finisce ai primi di dicembre 2017, premiazione a Bologna, evento gratuito, nel febbraio 2018. Per guardare in faccia chi moltiplica i pani e i pesci sperando di capire qualche segreto.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SU  http://campionato.traders-cup.it/

Tag: