Prendo in prestito il titolo di un libro di Oriana Fallaci per questo post. Il perché è presto detto: sto partendo per gli Stati Uniti. Dall’1 novembre fino al 12 dicembre sarò a New York (e spero non solo) per raccontarvi le elezioni presidenziali da vicino e, più in generale, l’America. I tre dibattiti tra i due candidati sono stati duri, con accuse reciproche. Secondo i sondaggi vincerà Hillary Clinton ma Donald Trump darà battaglia fino all’ultimo secondo (e anche oltre, visto che ha dichiarato che potrebbe non accettare il risultato delle urne). Ma questo che sta per venire sarà un periodo […]