Attentati inevitabili

A pochi giorni dal natale l’Europa si è trovata, ancora una volta, vulnerabile. È stato colpito uno dei simboli di questo periodo: il mercatino di natale. E poco importa che sia accaduto a Berlino, perché poteva accadere a Londra come a Parigi o a Roma. L’Europa è vulnerabile. Ma anche il resto del mondo è vulnerabile. Gli Stati Uniti lo sono, così come lo è il Canada o qualsiasi altro Paese al mondo. Il perché è presto detto: alcuni attentati non possono essere evitati. Forse qualcuno storcerà il naso dopo questa mia affermazione, ma è una conclusione a cui sono […]

  

La strage silenziosa: morire per la verità

C’è una strage silenziosa nel mondo, di cui poco si parla. Sto parlando dei giornalisti che vengono uccisi mentre svolgono il loro lavoro. Reporter che vengono ammazzati perché vogliono solo raccontare la verità. L’Isis ne ha uccisi molti. Tutti sequestrati e poi decapitati barbaramente davanti ad una telecamera dal boia che è stato ribattezzato Jihadi John. Ma i membri dello Stato Islamico, però, non sono i soli ad uccidere i giornalisti. Ne muoiono a centinaia nelle zone di guerra o in Paesi in cui il governo impone un certo tipo di notizie e, chi non si allinea o prova a denunciare […]

  

Eserciti e bombe nucleari: ecco chi spende (e chi ne ha) di più

Si cerca, soprattutto ultimamente, di stimare con esattezza il numero di soldati che l’Isis ha a disposizione. Il calcolo non è semplice, vista la scarsità di informazioni a disposizione delle forze di intelligence occidentali. È possibile però calcolare il numero di soldati a disposizione dei maggiori Paesi mondiali. Non solo, è possibile anche sapere a quanto ammontano le forze di riserva delle varie nazioni. È notizia di non molto tempo fa, ad esempio, l’utilizzo da parte dell’Ungheria dei riservisti. Chi sono i riservisti lo vedremo più avanti. spesa esercito | Create infographics

  

I numeri sull’immigrazione: dagli sbarchi alle strutture temporanee

L’emergenza migranti occupa le prime pagine dei giornali e l’agenda dei politici. Alla stazione Tiburtina di Roma e alla stazione Centrale di Milano tantissimi migranti sono costretti a dormire per terra, con solo dei cartoni per coprirsi. A centinaia sono bloccati a Ventimiglia, al confine con la Francia, perché la gendarmeria francese non li lascia passare. Ormai da qualche giorno i migranti si trovano lì, e passano il tempo pulendo la scogliera. “Noi non torniamo indietro” e “via la polizia” sono gli slogan che usano. Sognano la Francia ma non solo, sognano le terre del nord. “La Francia non ha sospeso […]

  

I dati della violenza sulle donne sono ancora pericolosamente alti

Quasi un terzo delle donne italiane ha subito violenza fisica o sessuale nel corso della sua vita. Questo è il dato più importante che emerge nell’indagine realizzata dall’Istat. Sono tante le donne che subiscono violenze da partner, ex partner o anche semplicemente amici o familiari, oltre che sconosciuti. E il fenomeno continua ad essere ampio e diffuso, nonostante le misure di prevenzione che si continuano ad attuare. Anche perché sono partner attuali, o gli ex partner, commettono le violenze più gravi. Il 62,7% degli stupri è commesso da un partner attuale o precedente. Mentre gli sconosciuti commettono nella maggior parte […]

  

Tutti i numeri del sistema pensionistico italiano

La mossa di Renzi, cioè destinare il “tesoretto” di poco più di due miliardi del Def al rimborso dei pensionati penalizzati dalla legge Fornero, ha ottenuto il benestare dell’Unione Europea. Per il premier “il provvedimento consentirà dal primo di giugno di liquidare tutte le pensioni al primo giorno del mese”. Il rimborso, secondo quanto previsto dal decreto, varierà in base all’assegno. Se un pensionato percepisce 1700 euro lordi di pensione, il bonus Poletti gli elargirà in più 750 euro, se il pensionato prende 2200 euro avrà 450 euro in più e, infine, se percepisce 2700 euro lordi potrà contare su 278 euro in […]

  

Il blog di Girolamo Tripoli © 2019