Terzo appuntamento con la corsa alle presidenziali del 2020 negli Stati Uniti. Nel dibattito dell’ultima settimana americana troviamo, ancora una volta, la morte del giornalista saudita dissidente Khashoggi, le accuse a Ivanka che la rendono simile a Hillary Clinton, l’attacco di Trump alla magistratura e la carovana dei migranti pronti ad entrare negli Stati Uniti. Trump e Khashoggi: follow the money La CIA ha l’assoluta certezza, surrogata dalle prove, che dietro l’omicidio del giornalista Khashoggi ci sia Bin Salman. Esiste un audio in cui si sentirebbe l’esecuzione del giornalista dissidente seguite dalle parole: “Dì al capo che la missione è compiuta”. […]