Scopro da un comunicato dell’Ufficio stampa della Fig che l’Aams,ovvero l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, è diventata partner ufficiale della Federazione Italiana Golf.. Ve la faccio breve e vi giro il passaggio per me più incomprensibile del comunicato: <…L’accordo di sponsorship con la Federazione Italiana Golf consolida e rinnova l’impegno dell’Amministrazione, con l’obiettivo di contribuire a far conoscere questa attività sportiva, rivolgendosi alle famiglie e soprattutto ai giovani, nonché diffonderne i profondi valori che ne stanno alla base: il rispetto delle regole, lealtà, correttezza. Gli stessi principi radicati con forza nell’identità di Aams. La scelta dell’Aams si inquadra, quindi, in una precisa strategia volta a realizzare la propria mission istituzionale: tutelare, sorvegliando il rigoroso rispetto delle regole, il valore sociale del gioco inteso come intrattenimento ludico, come strumento educativo e di aggregazione tra tutte le categorie dei cittadini senza alcuna distinzione o esclusione……> Qualcuno mi vuol aiutare a capire? Per esempio: scommetteremo sul golf infilando pronostici su una schedina tipo superenalotto? Lancio un Sos agli amici dell’Ufficio stampa della Federgolf , solitamente così precisi e puntuali. E anche in verità mai così criptici.