Un altro cinquantenne che non dimostra i suoi anni: E’il tracciato delle <Betulle>, Biella, Italia. Non so quanto possa contare il mio parere ma io ero e resto convinto che sia il percorso più britannico che esista nel nostro Paese. Conta invece, dati alla mano, constatare che il Club delle Betulle sia sempre stato sistematicamente presente, occupando per la verità il primo posto per 16 anni su 21, nella speciale e amatissima classifica dei più bei campi di golf italiani, stilata con rigore e professionalità del Mondo del Golf. Bene, a parte gli auguri più affettuosi per le nozze d’argento, che vengono celebrate per una volta nella giusta scenografia. A parte le congratulazioni agli amici del circolo (come si fa a dimenticarsi del presidentissimo Roberto Rivetti) il cinquantenario delle Betulle offre l’occasione per girarvi una domanda che avevo in animo da tempo: quale course preferite in Italia? Provate a risponderci come preferite: via e-mail, sul Blog con un vostro commento. O anche con la cara, insostituibile letterina o cartolina postale . Sono certo che le sorprese non mancheranno