Avete presente un dolce che vi stucca?  Ecco, appunto, mister Tiger sta diventando proprio così, come un dolce stucchevole . Che apprezzeresti se qualche volta ti sorprendesse: nel suo caso, per esempio, se qualche volta perdesse. Invece no. Si ostina a vincere e a rinvincere. Tiger ha vinto infatti anche l’Accenture Match Play Championship, al The Gallery at Dove Mountain di Tucson in Arizona,  travolgendo in una finale senza storia Stewart Cink per 8/7. Per il numero uno mondiale è la terza vittoria stagionale in altrettante gare disputate.Ma, per essere ancora più precisi    photopress:tiger_woods.jpg,thumb,pp_image]ha vinto le ultime sette gare a cui ha preso parte, sei individuali e una a squadre. Aveva chiuso il 2006 imponendosi nel BMW Championship, nelTour Championship, nella Presidents Cup con gli Stati Uniti  e nel Target World Challenge. A Tucson ha ricevuto un premio di 1.350.000 dollari e con il totale di 2.286.000 dollari intascati in due gare ha superato in vetta alla money list Phil Mickelson (2.034.700 dollari). Non so voi ma personalmente questoTiger pigliatutto non lo sopporto più. Smettila, per favore!