Mi piace,come avete intuito oramai, indugiare sul golf  “per bene”, quindi vado, senza indugi a segnalarvi un’altra lodevole iniziativa nel nostro verde mondo per eccellenza. E’ in programma per martedì 10 Giugno a Rapallo e si propone di sostenere la Fondazione Malattie Renali del Bambino che opera presso l’Istituto Gaslini di Genova dove nel Laboratorio di Nefrologia, il personale della Fondazione si occupa di ricerca per la prevenzione e la cura di queste malattie. A finanziare questa ricerca il golf contribuisce dal 2005, anno della prima edizione di questa Pro Am che nasce dall’idea di un gruppo di Armatori aderenti alla Confitarma (Confederazione Italiana Armatori), capace in breve di motivare il settore dello shipping e di creare un grande gruppo di aziende che, solo lo scorso anno e grazie a questo evento, hanno versato alla Fondazione 90.000 euro. Tanti gli amici noti e meno noti di questa ormai classica Shipping Pro Am: in campo con i professionisti – tra cui Ascanio Pacelli, Angel Gallardo, Emanuele Bolognesi – saranno imprenditori e sportivi come Daniele Massaro, Stefano Nava, Marco Simone, Massimo Mauro, Lea Pericoli e, ancora una volta, il testimonial Valerio Staffelli. Con un ospite d’onore: l’Ammiraglio Raimondo Pollastrini, Comandante Generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Durante la cena sarà consegnato a Rosanna Gusmano, Presidente della Fondazione Malattie Renali del Bambino – Gaslini, l’ assegno,  che quest’anno, auguriamoci superi i centomila  euro. Una linfa vitale per continuare la ricerca