Un altro brivido per cominciare il nuovo anno e ….per ribadire che il golf può diventare uno sport estremo.D’altra parte vi avevo promesso bizzarrie da tutto il mondo. Ebbene ascoltate questa:  Claude Bieth, 60 anni stava per approcciare al green della 6 di Loch Lomond quando un motoscafo è planato ad altissima velocità sulla spiaggia volteggiando in aria per qualche decina di metri prima di andare a conficcarsi un bunker. ”Sembrava un film di James Bond” è l’unica frase che l’atterrito giocatore è riuscito a balbettare. Preparatevi una via di fuga, quindi. Sempre, come direbbe 007 . Anche sul course.