Maestro bravo, capace, professionale o maestro stupido, incapace e predatore di denaro dell’ingenuo allievo di turno? Mi prudono i polpastrelli sulla tastiera del computer quando mi capita di affrontare questo argomento. Che andrebbe affrontato sistematicamente per impedire che il golf vada definitivamente alla deriva. Così questa volta scelgo di far parlare una cara amica , Loredana Dolce. E’una giovane donna in gamba. Che stimo non solo perchè è la compagna di Marco Soffietti, (ricordate la rivelazione dell’Open d’Italia, che per me non è stata affatto una rivelazione?) ma anche per la la sua tenacia,la sua determinazione nel voler impegnarsi per un golf migliore.Più […]