Saltellante?A dir poco, visto che quest’anno Giulia Sergas giocherà su due fronti. La ragione sta tutta nel suo personalissimo merito, anzi ordine di merito, considerato che Giulia ha conquistato la ‘carta’ per partecipare al Ladies European Tour sia al circuito statunitense. Dopo un periodo di allenamento in California la triestina si è trasferita in Australia dove la sua stagione comincia domani con le prime due gare del LET, l’Australian Open (3-6 Febbraio, Commonwealth GC, Melbourne) e l’ANZ Masters (10-13 Febbraio, Royal Pines, Queensland). Poi andrà a Christchurch in Nuova Zelanda per il terzo torneo nel calendario del LET, il New Zealand Open (17-20 Febbraio, Pegasus GC). E l’Europa?
Tranquilli: dal 14 al 17 Aprile SuperGiulia sarà in Europa per difendere i colori azzurri insieme a Veronica Zorzi nella Comunitat Valenciana European Nations Cup (LET), gara a coppie in programma sul tracciato del La Sella GR ad Alicante in Spagna. Come definire la prode Sergas? Una donna impegnata. Molto impegnata