Il francese Guillaume Cambis ha vinto con 220 colpi (69 75 76), quattro sopra par, il Sardinia Golf Open presented by Pilsner Urquell, il torneo dell’Alps Tour e del Pilsner Urquell Pro Tour svoltosi sull’impegnativo percorso del Pevero Golf Club, a Porto Cervo (SS). Il 23enne francese, al secondo successo consecutivo dopo quello della scorsa settimana nel Masters 13, ha compiuto una doppia impresa, perché con i 5.800 euro di prima moneta (su un montepremi di 40.000 euro) ha ottenuto anche il primo posto nell’ordine di merito dell’Alps Tour, guadagnandosi l’accesso al Challenge Tour 2012. Ha ottenuto un bel settimo posto il 21enne neo pro Cristiano Terragni (224 – 73 80 71, +8), il migliore tra gli italiani, e hanno concluso tra i top ten anche Leonardo Motta (70 82 73), passato di categoria da un paio di settimane, e Alessio Bruschi (74 79 72), noni con 225 (+9).