Paolo Ferraris (Royal Park I Roveri) e Stefania Avanzo (Villa Condulmer) hanno vinto i Campionati Nazionali Match Play che si sono disputati sul percorso del Parco di Roma Golf Club (par 72). Hanno battuto nella finale su 36 buche, con identico 5/4, rispettivamente Francesco Laporta (San Domenico) e Ludovica Farina (Villa Condulmer). Nel torneo maschile (32 ammessi ai match play) Ferraris, che ha compiuto 19 anni lo scorso 12 Marzo, ha festeggiato nel modo migliore il compleanno conquistando il suo primo titolo e lo ha fatto superando in modo netto Laporta, azzurro di grande esperienza e più volte impegnato in gare con i professionisti. “Sono andato subito in vantaggio – ha detto il neo tricolore – e poi l’ho gestito con tranquillità. E’ stata comunque una di quelle giornate in cui tutto va per il meglio e pertanto ogni cosa è un po’ più agevole. Il match più difficoltoso? Sicuramente quello con Paratore”. Ferraris è nato a Buttigliera (TO) e ha praticato sci agonistico fino al 2008 vincendo alcune gare. Nel 2006 ha cominciato a giocare a golf Alle Fronde e dal 2011 è tesserato per il Royal Park I Roveri.