Occhi di nuovo puntati sulla “Tigre”, giusto per vedere se graffia ancora. Dopo il ritiro nel quarto giro del WGC Cadillac Championship due settimane addietro, per il riacutizzarsi del dolore al tendine d’Achille, Tiger Woods torna infatti in campo nell’Arnold Palmer Invitational sul tracciato del Bay Hill C&L, a Orlando in Florida. Per l’ex numero uno mondiale sarà un probante test in vista del Masters (Augusta, 5-8 aprile), ma le sue condizioni appaiono del tutto rassicuranti almeno per quanto visto in una gara su 36 buche disputata per beneficenza. Come di consueto il prestigioso torneo vedrà ai nastri numerosi giocatori d’élite tra i quali ricordiamo Phil Mickelson, Nick Watney, Bubba Watson, Jim Furyk, Zach Johnson, David Toms, lo spagnolo Sergio Garcia, l’inglese Justin Rose, il colombiano Camilo Villegas, il sudafricano Ernie Els. il fijano Vijay Singh e il nordirlandese Graeme McDowell. Il montepremi è di sei milioni di dollari dei quali 1.080.000 andranno al vincitore.

VN:F [1.9.3_1094]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
Tiger da tener d'occhio, 5.0 out of 5 based on 2 ratings