Il danese Thonbjorn Olesen ha vinto la seconda edizione del Sicilian Open al Verdura Golf Spa Resort di Sciacca (AG). Al danese è andato il premio in palio di 166.660 euro.Olesen, già in testa dopo 54 buche, ha chiuso con un parziale di 69(-3) per un totale di 273 colpi (-15) superando l’inglese Chris Wood (274, -14). Al terzo posto con 276 (-12) il connazionale Soren Kjeldsen con 276 (-12) e il belga Nicolas Colsaerts. Si sono classificati al 47° posto con 286 (-2) Andrea Maestroni e Alessandro Tadini, i soli due italiani che hanno superato il taglio. A 22 anni e mezzo di età, Olesen è alla sua prima vittorianell’European Tour. Con questo risultato avvicina i primi 100 nel ranking dei migliori giocatori di golf al mondo, passando dalla posizione 154 che aveva all’inizio del torneo: “Il Sicilian Open qui al Verdura Golf Resort è stata una gara bellissima in un incantevole posto, sia per il campo sia per l’accoglienza. La Sicilia è una regione straordinaria e sono stato molto bene qui”.Ad Andrea Maestroni è andato il premio dedicato alla memoria del grande giornalista di golf Mario Camicia, grande sostenitore del Sicilian Open, una targa che la Regione Siciliana ha voluto destinare al miglior italiano dell’Open. Maestroni l’ha guadagnata per lo score migliore sulle ultime tre migliori buche rispetto a quello di Alessandro Tadini. Andrea Maestroni ha chiuso con 71 (-1): “Sono onorato di avere vinto questo premio.Il Sicilian Open è andato in onda, oltre che dalla piattaforma satellitare Sky, anche in oltre 50 Paesi di tutto il mondo grazie ai network televisivi interessati agli eventi dell’European Tour,realizzando 380 milioni di contatti.Con il Sicilian Open 2012 è proseguito l’impegno della Regione Siciliana nel golf nel quadro del progetto “Sicilian Open Golf” promosso in collaborazione con la FIG e con lo scopo di incrementareil turismo golfistico attraverso le grandi manifestazioni sportive.Il programma triennale è iniziato nel 2010 con il Sicilian Senior Open, svoltosi al Picciolo Golf Club, ed è proseguito nel 2011 con il Sicilian Open, al Donnafugata Golf Resort di Ragusa, e con il Sicilian Ladies Italian Open femminile a Il Picciolo Golf Club a Castiglione di Sicilia.