L’azzurra Bianca Maria Fabrizio, portacolori del Villa Condulmer, ha vinto con 215 colpi (69 73 73, +2) lo Slovenian International Ladies Amateur Championship disputato sul percorso di Smlednik, in Slovenia. Mi fa piacere sottolineare che è stato un autentico trionfo per la compagine italiana, guidata dall’allenatore Roberto Zappa, grazie anche al quarto posto con 221 di Elena Virginia Carta (74 77 70) e al nono con 226 di Stefania Avanzo (77 72 77) e di Francesca Avanzini (74 78 74). Si è ben difesa anche la quinta azzurra del team, Eugenia Ferrero, al ventottesima con 239 (77 80 82).La Fabrizio ha preso il comando nel primo giro, in compagnia della slovena Katja Pogacar, poi è rimasta da sola in vetta nel secondo e nel terzo ha respinto con decisione ogni tentativo d’attacco, soprattutto da parte dell’austriaca Fanny Wolte (217), terminata alle sue spalle con due colpi di ritardo. Al terzo posto con 220 la Pogacar, mentre la Carta è stata affiancata dall’altra slovena Ana Belac. Brave,bravissime le nostre amateur!