Peccato, davvero peccato.Giusto per un soffio.Francesco Molinari si è reso protagonista di una grande prestazione per la seconda settimana consecutiva in un torneo dell’European Tour, ma anche nell’Aberdeen Asset Management Scottish Open la vittoria è sfuggita all’ultimo istante. Sul percorso del Castle Stuart Golf Links (par 72), a Inverness in Scozia, in un finale dalle emozioni molto forti il torinese ha concluso la gara con 271 colpi (62 70 67 72, -17) alla pari con l’indiano Jeev Milkha Singh (271 – 66 70 68 67) che poi ha prevalso con un birdie alla prima buca di spareggio. E’ la terza volta che Molinari vede sfumare il titolo in un playoff (USB Hong Kong Open 2009 e Open de France 2010), comunque resta la sua grande stagione che lo ha già visto una volta vittorioso (Open de España), due volte secondo e in altre quattro occasioni tra i top ten. Gli altri due italiani che hanno superato il taglio sono terminati nella parte media della classifica: Matteo Manassero 36° con 280 (69 64 73 74, +2) e Andrea Pavan 52° con 282 (70 67 69 76, -6). Non mollare Francesco stai andando davvero alla grande!