Autentico trionfo italiano nel Czech International Amateur Championship, disputato sul percorso del Golf Club Brno (par 72), a Brno nella Repubblica Ceca: ha vinto meritatamente Lorenzo Scotto con 284 colpi (67 71 71 75, -4), in vetta sin dal primo giro, e altri quattro azzurri sono terminati nei primi sette posti. Inoltre l’en-plein è stato completato dalla conquista del Trofeo delle Nazioni. La vittoria di Scotto è la settima in campo internazionale dei dilettanti italiani nell’attuale stagione. In precedenza sono andati a segno Francesco Testa e Laura Lonardi nei Campionati Internazionali d’Italia, Bianca Maria Fabrizio nello Slovenian International Ladies Amateur Championship, la squadra italiana nell’European Young Masters, Renato Paratore nell’individuale dello stesso torneo e Teodoro Soldati nel Belgian International Boys. Scotto, 24enne tesserato per il GC Castel d’Aviano, ha superato il tenace ceco Ondřej Lieser (286 – 69 71 71 73, -2), rimasto praticamente sempre sulla sua scia, mentre sul podio è salito anche Andrea Bolognesi, terzo con il 288 del par (72 71 71 74).