Piccoli ma grandi!L’Italia ha vinto con pieno merito,infatti, il Quadrangolare Boys svoltosi sul percorso del Pont Royal Golf Club a Mallemont in Francia. Gli azzurri nell’incontro decisivo hanno superato la Francia con un netto 6-3 e hanno concluso il torneo a punteggio pieno dopo aver battuto nei match precedenti nell’ordine la Scozia e la Svezia con lo stesso 6,5 a 2,5. La gara si è svolta con girone all’italiana in cui ogni compagine ha incontrato le altre tre ricevendo un punto per la vittoria, mezzo per il pari (ma non ce ne sono stati) e zero per la sconfitta. Nell’altra partita di giornata la Svezia ha avuto ragione della Scozia (5,5-3,5) e ha ottenuto il terzo posto. Questa la classifica finale: Italia p.3; Francia p.2; Svezia p. 1; Scozia p. 0.Gli azzurri hanno mostrato nelle tre giornate una grande compattezza e una netta superiorità nei doppi che ha pesato in maniera determinante sui risultati. Nei nove foursome disputati gli italiani hanno ceduto solo mezzo punto sui nove a disposizione e anche la Francia ha dovuto pagare dazio iniziando i singoli con il pesante svantaggio di 0-3 maturato per i successi di Luigi Botta/Jacopo Guasconi (6/5 su Nicolas Manifacier/Joris Etlin), di Gianmaria Trinchero/Guido Migliozzi (2/1 su Alexandre Daydou/Paul Elissalde) e di Giacomo Garbin/Lorenzo Scalise (4/2 su Victor Veyret/Thomas Le Berre).Complimenti a tutti !