Domenico Geminiani ha cominciato la nuova stagione nel migliore dei modi vincendo con 71 (-1) colpi il Sara Bay Series, torneo del West Florida Golf Tour svoltosi sul percorso del Sara Bay Country Club a Bradenton, nella città in cui risiede in Florida. L’azzurro, nato in Martinica e che compirà 18 anni nel prossimo mese di Marzo, ha superato alla prima buca di spareggio Sam Lyons (71), l’altro giocatore sceso sotto par in una giornata in cui si sono alternati sole, vento e pioggia, rendendo il gioco veramente difficile.
Si sono classificati al terzo posto con 73 (+1) Mike Murray e Michael Davan e al quinto con 74 (+2) Cole Taylor, Devin Hernandez, Taylor Purcell, Spence Fulford, Matthew Galloway e la proette Jaclyn Sweeney, che quest’anno si è guadagnata l’accesso al LPGA Tour attraverso l’ordine di merito del Symetra Tour (decima) come ha fatto anche Giulia Molinaro (seconda).
Il West Florida Golf Tour ha in calendario oltre quaranta eventi della durata di un giorno (18 buche) ai quali prendono parte anche numerosi giocatori dal buon nome. E’ il terzo titolo conquistato da Geminiani in questo mini tour dove ha sempre prevalso dopo spareggio. Il primo successo lo ha ottenuto a novembre 2012 nel Ritz-Carlton Series (battuto Brian Ward alla prima buca) al Ritz-Carlton Members Club e il secondo sullo stesso campo a gennaio 2013 nel Ritz-Build Shop Classic (superato Benjamin Palanszki alla seconda buca supplementare).