Che succede a super Tiger? Il fluoriclasse si è infatti nuovamente fermato. E’ accaduto durante il Farmers Insurance Open (PGA Tour), a San Diego in California. La gara è durata per lui soltanto undici buche visto che l’ex numero uno mondiale è uscito dal campo arrendendosi al mal di schiena. Woods ha affermato di aver patito il periodo prolungato di attesa prima della gara, un ritardo dovuto alla nebbia che poi ha impedito poi la conclusione del turno.
“Avevo svolto un ottimo riscaldamento – ha spiegato – ma lo stop ha raffreddato i miei muscoli e la contrattura si è estesa dai glutei sino alla zona lombare”. Billy Horschel, suo compagno di gioco insieme a Rickie Fowler ha chiesto al campione cosa avesse, poiché lo vedeva soffrire, e ha avuto per risposta “Spasmi”. A quel punto Woods ha lasciato la scena con l’ausilio di un golf cart. E dunque?
Auguri e a presto “Tigre”!