Emanuele Canonica, con un deciso attacco finale, ha vinto il Campionato Maestri della PGA italiana, sul percorso del Pevero Golf Club a Porto Cervo (par 72). Il torinese, per anni protagonista nell’European Tour dove ha ottenuto un titolo (Johnnie Walker Championship, 2005), e che ora svolge la sua attività di insegnante all’Argentario Golf Club, ha concluso con 141 (73 68, -3) colpi, tre di vantaggio su Lorenzo Magini (144, par). Al terzo posto con 147 (+3) Michele Reale, Craig Owen Williams e Nicola Maestroni, leader dopo un giro, al sesto con 148 (+4) Andrea Signor, che difendeva il titolo, al settimo con 150 (+6) Matteo Da Rold e Luca D’Andreamatteo e al nono con 153 (+9) MarioTadini.La gara si è svolta sulla distanza di 36 buche con formula pro am (un pro e un dilettante) e Canonica ha fatto l’en-plein imponendosi nella categoria scratch del torneo a coppie insieme a Mauro Biscuoli (137 – 70 67, -7) davanti a Michele Reale/Flaminia D’Onofrio (141, -3). Nella categoria pareggiata successo di Mario Tadini/Nicola Pierini (133 – 65 68, -11) che hanno preceduto Reale/D’Onofrio (134, -10) e Michele Ballarin/Nicola Pertusi (135, -9). Canonica ha ricevuto un assegno di 3.500 euro su un montepremi di 28.000 euro.