Il Canonica di una volta!

Emanuele Canonica, con un deciso attacco finale, ha vinto il Campionato Maestri della PGA italiana, sul percorso del Pevero Golf Club a Porto Cervo (par 72). Il torinese, per anni protagonista nell’European Tour dove ha ottenuto un titolo (Johnnie Walker Championship, 2005), e che ora svolge la sua attività di insegnante all’Argentario Golf Club, ha concluso con 141 (73 68, -3) colpi, tre di vantaggio su Lorenzo Magini (144, par). Al terzo posto con 147 (+3) Michele Reale, Craig Owen Williams e Nicola Maestroni, leader dopo un giro, al sesto con 148 (+4) Andrea Signor, che difendeva il titolo, al […]

  

La Tigre “ferita” ma ottimista

Lo sapevamo ma abbiamo aspettato che parlasse lui. Tiger Woods ha annunciato di essersi sottoposto ad intervento chirurgico per ridurre il dolore alla schiena e alla gamba. “L’operazione é andata bene – ha commentato – e sono ottimista. Una volta guarito, non vedo l’ora di tornare alla mia vita normale per giocare con i miei figli, gareggiare nei tornei professionistici e non dover più convivere con i dolori che mi hanno tormentato”.Il dottor Richard Guyer, che ha eseguito l’operazione al Texas Back Institute, ha spiegato che Tiger, dopo le precedenti ernie e i tre interventi, presentava una riduzione dello spazio […]

  

Roberta, l’Università del golf

Parliamone. Parliamone di Roberta Liti la giovane azzurra che ha vinto con 206 colpi (69 69 68, -10) il Ping/Asu Invitational, gara di College USA disputata al Karsten Golf Course (par 72) di Tempe in Arizona. E’ la terza vittoria stagionale dei dilettanti azzurri in campo internazionale dopo quelle ottenute da Letizia Bagnoli nell’87° Portuguese International Ladies e dalla compagine dilettanti nell’impegnativo “Quadrangolare” contro le selezioni di Spagna, Inghilterra e Germania, ossia tre delle formazioni più forti in continente. Roberta Liti, 22 anni, di Poggibonsi, portacolori del GC La Bagnaia, che sta completando gli studi negli Stati Uniti presso l’Arizona […]

  

Di Nitto, prof tra i prof

In attesa, mentre scrivo queste righe,che si concluda il Masters delle sorprese(cui Dustin Johnson,numero uno del Ranking mondiale, ha dovuto rinunciare all’ultim’ora per una caduta dalle scale nell’appartamento che aveva affittato ad Augusta) vi racconto come è andata nel “Masters” di casa nostra. Enrico Di Nitto ha vinto con 279 (67 73 70 69, -5) colpi la 78ª edizione del Campionato Nazionale Open, la più longeva gara italiana, nata nel 1935, disputata sul selettivo sul percorso dell’Adriatic GC Cervia (par 71), iscrivendo il proprio nome in un albo d’oro in cui figurano quasi tutti i giocatori che hanno scritto pagine […]

  

Sarà il “Dustin Masters”?

Forever. E’ ai nastri di partenza l’81ª edizione del Masters Tournament (6-9 Aprile) che avrà come consueta splendida cornice l’Augusta National GC, il percorso voluto da mitico campione Bobby Jones ad Augusta in Georgia. Tra i 94 giocatori dell’élite mondiale ammessi alla gara ci sarà Francesco Molinari, che rientra dopo essere stato costretto al ritiro nel WGC Dell Match Play per un incidente al polso.Farà da prologo al Masters il tradizionale Par 3 Contest (5 Aprile), a metà tra gara e festa.Grande favorito Dustin Johnson, da poco numero uno mondiale e reduce da tre successi consecutivi: nel Genesis Open e […]

  

Dustin insiste e resta “re”

Francesco Molinari (279 – 71 72 70 66, -5) con un bel finale, sottolineato da un parziale di 66 (-5) colpi, ha ottenuto un buon 20° posto, risalendo dal 38°, nel WGC Mexico Championship, il primo dei quattro eventi del World Golf Championships, il mini circuito mondiale, disputato al Club de Golf Chapultepec (par 71), di Città del Messico, con la partecipazione di 77 giocatori, quasi tutti tra i più forti al mondo.Ha siglato il secondo successo consecutivo con 270 colpi (70 66 66 68, -14) Dustin Johnson, che ha così avallato la leadership nel World ranking, conquistata due settimane […]

  

Dustin è il nuovo re Mida

Dustin Johnson ha vinto con 267 colpi (66 66 64 71,-17) il Genesis Open (PGA Tour), sul percorso del Riviera CC (par 71), a Pacific Palisades in California, ed è divenuto il nuovo numero uno mondiale, detronizzando l’australiano Jason Day, deludente nell’occasione (64° con 286, +2). Dopo i ritardi per maltempo dei giri precedenti, Johnson da disputato 36 buche nell’ultima giornata mettendo un punto fermo sul successo con un 64 (-7) nel terzo turno e poi controllando agevolmente la situazione nel quarto (71, par). Ottima prestazione del belga Thomas Pieters, quarto alle Olimpiadi, secondo con 272 (-12) insieme a Scott […]

  

Quella “Tigre”ancora fuori gioco

Tiger Woods ha annunciato che salterà le prossime due gare del PGA Tour a cui aveva intenzione di partecipare, il Genesis Open (16-19 Febbraio) e l’Honda Classic (23-26 Febbraio) perché ancora sofferente per gli spasmi alla schiena che l’avevano costretto al ritiro nel Dubai Desert Classic.“I medici – ha spiegato Woods – mi hanno consigliato di non giocare nelle prossime due settimane per poter continuare le terapie e non sottoporre la schiena a ulteriori sforzi onde favorire la guarigione. Sono dispiaciuto, perché speravo di rientrare, e sono particolarmente deluso di dover disertare due tornei che mi stanno particolarmente a cuore: […]

  

“Difenderò la Ryder con le unghie!”

Ho voluto che nel titolo ci fosse lo statement del presidente Chimenti. La vicenda della Ryder entrata a gamba testa nel mondo della politica è orami nota a (quasi)tutti così se vi fosse sfuggita sul Giornale di oggi ecco la versione integrale dell’intervista che il numero uno della Fig mi ha concesso “L’Italia ha già perso le Olimpiadi, non possiamo permetterci di buttare alle ortiche il lavoro di anni, né di prendere a schiaffi chi ha creduto nell’Italia e ha assegnato al nostro Paese l’organizzazione di questo evento».Come è andata presidente, riuscirà a far restare in Italia la Ryder del […]

  

Doppio colpo dei giovani d’oro

Un grande weekend per il golf dilettantistico azzurro che ha ottenuto due belle vittorie nelle prime due uscite stagionali all’estero. Letizia Bagnoli ha infatti dominato nell’87° Portuguese International Ladies Amateur Championship dopo il successo di ieri della squadra dilettanti maschile nel “Quadrangolare” in Spagna.Sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo, la 17enne portacolori del Circolo Golf Ugolino Firenze ha fatto corsa di testa e ha concluso con 282 colpi (67 73 72 70, -6) senza lasciare alcuna possibilità ad avversarie molto forti e quotate nel continente come la danese Line Toft Hansen, seconda con 285 […]

  

L’Open? Ai Roveri (Sopresi?!)

Il 74° Open d’Italia si disputerà al Royal Park I Roveri. Il torneo, il secondo del Progetto Ryder Cup 2022, avrà luogo dal 12 al 15 Ottobre e tornerà nel circolo di Torino dopo le quattro edizioni ospitate dal 2009 al 2012. Sarà il primo con un montepremi di sette milioni di dollari, che manterrà fino al 2027. Franco Chimenti, presidente di CONI Servizi e della Federazione Italiana Golf, ha detto: “Insieme con Donna Allegra Agnelli, presidente del Royal Park I Roveri, abbiamo portato avanti questo importante accordo. Il Consiglio Federale ha quindi deliberato, per cui è ufficiale: il club […]

  

Justin polverizza ogni record!

L’uomo dei record, l’uomo-record! Uno straordinario Justin Thomas (253 – 59 64 65 65, -27) ha vinto, inanellando una sfilza di primati il Sony Open in Hawaii al Waialae CC (par 70) di Honolulu, nelle isole Hawaii. Ha staccato di sette colpi l’inglese Justin Rose (260, -20), campione olimpico, e di otto Jordan Spieth (261, -19) e ha stabilito il nuovo record relativo allo score più basso realizzato in un torneo del PGA Tour che apparteneva a Tommy Armour III (254, Texas Open, 2003). Inoltre è divenuto il settimo giocatore a infrangere il muro dei 60 colpi (59, -11, primo […]

  

il Blog di Gabriele Villa © 2017