Dustin è il nuovo re Mida

Dustin Johnson ha vinto con 267 colpi (66 66 64 71,-17) il Genesis Open (PGA Tour), sul percorso del Riviera CC (par 71), a Pacific Palisades in California, ed è divenuto il nuovo numero uno mondiale, detronizzando l’australiano Jason Day, deludente nell’occasione (64° con 286, +2). Dopo i ritardi per maltempo dei giri precedenti, Johnson da disputato 36 buche nell’ultima giornata mettendo un punto fermo sul successo con un 64 (-7) nel terzo turno e poi controllando agevolmente la situazione nel quarto (71, par). Ottima prestazione del belga Thomas Pieters, quarto alle Olimpiadi, secondo con 272 (-12) insieme a Scott […]

  

Quella “Tigre”ancora fuori gioco

Tiger Woods ha annunciato che salterà le prossime due gare del PGA Tour a cui aveva intenzione di partecipare, il Genesis Open (16-19 Febbraio) e l’Honda Classic (23-26 Febbraio) perché ancora sofferente per gli spasmi alla schiena che l’avevano costretto al ritiro nel Dubai Desert Classic.“I medici – ha spiegato Woods – mi hanno consigliato di non giocare nelle prossime due settimane per poter continuare le terapie e non sottoporre la schiena a ulteriori sforzi onde favorire la guarigione. Sono dispiaciuto, perché speravo di rientrare, e sono particolarmente deluso di dover disertare due tornei che mi stanno particolarmente a cuore: […]

  

“Difenderò la Ryder con le unghie!”

Ho voluto che nel titolo ci fosse lo statement del presidente Chimenti. La vicenda della Ryder entrata a gamba testa nel mondo della politica è orami nota a (quasi)tutti così se vi fosse sfuggita sul Giornale di oggi ecco la versione integrale dell’intervista che il numero uno della Fig mi ha concesso “L’Italia ha già perso le Olimpiadi, non possiamo permetterci di buttare alle ortiche il lavoro di anni, né di prendere a schiaffi chi ha creduto nell’Italia e ha assegnato al nostro Paese l’organizzazione di questo evento».Come è andata presidente, riuscirà a far restare in Italia la Ryder del […]

  

Doppio colpo dei giovani d’oro

Un grande weekend per il golf dilettantistico azzurro che ha ottenuto due belle vittorie nelle prime due uscite stagionali all’estero. Letizia Bagnoli ha infatti dominato nell’87° Portuguese International Ladies Amateur Championship dopo il successo di ieri della squadra dilettanti maschile nel “Quadrangolare” in Spagna.Sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo, la 17enne portacolori del Circolo Golf Ugolino Firenze ha fatto corsa di testa e ha concluso con 282 colpi (67 73 72 70, -6) senza lasciare alcuna possibilità ad avversarie molto forti e quotate nel continente come la danese Line Toft Hansen, seconda con 285 […]

  

L’Open? Ai Roveri (Sopresi?!)

Il 74° Open d’Italia si disputerà al Royal Park I Roveri. Il torneo, il secondo del Progetto Ryder Cup 2022, avrà luogo dal 12 al 15 Ottobre e tornerà nel circolo di Torino dopo le quattro edizioni ospitate dal 2009 al 2012. Sarà il primo con un montepremi di sette milioni di dollari, che manterrà fino al 2027. Franco Chimenti, presidente di CONI Servizi e della Federazione Italiana Golf, ha detto: “Insieme con Donna Allegra Agnelli, presidente del Royal Park I Roveri, abbiamo portato avanti questo importante accordo. Il Consiglio Federale ha quindi deliberato, per cui è ufficiale: il club […]

  

Justin polverizza ogni record!

L’uomo dei record, l’uomo-record! Uno straordinario Justin Thomas (253 – 59 64 65 65, -27) ha vinto, inanellando una sfilza di primati il Sony Open in Hawaii al Waialae CC (par 70) di Honolulu, nelle isole Hawaii. Ha staccato di sette colpi l’inglese Justin Rose (260, -20), campione olimpico, e di otto Jordan Spieth (261, -19) e ha stabilito il nuovo record relativo allo score più basso realizzato in un torneo del PGA Tour che apparteneva a Tommy Armour III (254, Texas Open, 2003). Inoltre è divenuto il settimo giocatore a infrangere il muro dei 60 colpi (59, -11, primo […]

  

Furyk vuol prendersi Parigi

Jim Furyk è stato nominato capitano statunitense per la prossima Ryder Cup in programma a Le Golf National, nei pressi di Parigi in Francia, dal 28 al 30 Settembre 2018. Furyk, 46,anni di West Chester (Pennsylvania), vanta 17 titoli nel PGA Tour comprensivi di un major e detiene il record sul giro nel circuito con 58 colpi stabilito ad agosto 2016 nel Travelers Championship. Ha disputato la Ryder Cup per nove volte consecutive al 1997 al 2014 con due successi e il terzo lo ha colto da vice capitano nell’ultimo match a Chaska nel Minnesota, con capitano Davis Love III, […]

  

Attenti a questi undici

Ce l’hanno fatta. Undici giocatori italiani hanno ottenuto la ‘carta’ per l’Alps Tour 2017 nella finale della Qualifying School che si è tenuta sui due percorsi del La Cala Resort (Asia Course par 72, Europa Course par 71) a Mijas in Spagna, dove hanno vinto con 208 (-7) colpi i francesi Antoine Rozner (67 67 74) e Baptiste Chapellan (67 68 73) davanti al connazionale Jean-Baptiste Gonnet (209, -6). Sono entrati tra i primi 38 e avranno una ‘carta’ categoria 6, a tempo pieno, Jacopo Vecchi Fossa, ottavo con 214 (76 67 71, -1), Leonardo Sbarigia, 20° con 217 (70 […]

  

Sei ladies giocano a carte scoperte

Tempo di selezioni sotto l’Albero. E infatti sui due percorsi del Samanah Country Club e dell’Amelkis Golf Club, a Marrakech in Marocco, comincia la Lalla Aicha Tour School Final Qualifying del Ladies European Tour (17-21 dicembre) dove si assegnano le ‘carte’ per la stagione 2017. Sul tee di partenza 115 concorrenti, tra le quali sei giocatrici italiane: Sophie Sandolo e Stefania Avanzo, ammesse di diritto, Lucrezia Colombotto Rosso, Elisabetta Bertini e Alessandra Braida, che hanno superato la Pre Qualifier A, e Francesca Cuturi, promossa alla Pre Qualifier B. Si gioca sulla distanza di 90 buche. Nelle prime 72 le giocatrici […]

  

Tiger torna: “Ho pensato al ritiro”

Fra le attese del grande pubblico, un Tiger Woods molto fiducioso torna in campo dopo 16 mesi nell’Hero World Challenge (1-4 Dicembre) sul percorso dell’Albany Resort, a New Providence nelle Isole Bahamas. Nel torneo, giunto alla 18ª edizione e organizzato dallo stesso Woods attraverso la sua Fondazione, giocheranno solo 18 campioni selezionati, di cui 16 tra i primi 28 della classifica mondiale e due invitati, lo stesso Tiger e Zach Johnson. Woods ha così commentato il ritorno: “E’ vero, in alcuni momenti ho pensato al ritiro. Non potevo quasi alzarmi dal letto e quindi ritenevo impensabile poter tornare a eseguire […]

  

Una “World” da giocarsi a due

Francesco Molinari e Matteo Manassero difendono i colori azzurri nella 58ª edizione della ISPS Handa World Cup of Golf (24-27 novembre) in programma al Kingston Heath GC di Melbourne in Australia dove la manifestazione approda per la quinta volta. Nelle precedenti quattro occasioni si è giocato sempre al Royal Melbourne, l’ultima nella scorsa edizione del 2013 in cui si sono imposti i rappresentanti di casa Adam Scott e Jason Day. A difendere il titolo ci sarà ancora Scott, ma avrà per compagno Marc Leishman, perché Jason Day numero uno mondiale, è fermo da qualche mese per un infortunio. Francesco Molinari, […]

  

La carta di Edo

Ce l’ha fatta. Edoardo Molinari si è classificato secondo con 416 colpi (66 68 72 69 67 74, -12) nella finale della Qualifying School e ha ottenuto la ‘carta’, ossia il diritto di gioco, per l’European Tour 2017 dove affiancherà il fratello Francesco, Renato Paratore, Matteo Manassero e Nino Bertasio. Sul percorso dello Stadium Course (par 72), al PGA Catalunya Resort di Girona in Spagna, ha vinto l’inglese Nathan Kimsey (415 – 70 70 71 61 73 70, -13) e Molinari ha concluso alla pari con l’argentino Ricardo Gonzalez e con lo scozzese Scott Henry, ma più che l’ordine di […]

  

il Blog di Gabriele Villa © 2017