Effetti del caos derivati. Il valore del marchio del Monte dei Paschi di Siena è inferiore a quello di Ubi Banca. È quanto emerge dal rapporto BrandFinance Banking 500 pubblicato da The Banker. Il brand della banca senese è sceso dal 150 al 154simo posto della classifica mondiale, scavalcato in 140 sima posizione dall’istituto guidato da Victor Massiah.

Unicredit è il  marchio bancario con il valore più elevato d’Italia. Si tratta di un risultato significativo dal momento che Unicredit ha perso nel 2012 quasi il 40% di valore del proprio marchio. Ma in questo avvio d’anno il marchio si è apprezzato di quasi il 20% raggiungendo i 4,92 miliardi di dollari.

Wells Fargo ha intanto superato Hsbc diventando il marchio bancario con il valore piu’ elevato del mondo nel 2013 e  al secondo posto sale  Chase.  Barclays è invece l’unico istituto di credito  britannico ad entrare nella top 20.

La crisi del debito sovrano, ha tuttavia fortemente penalizzato le banche del Vecchio Continente, che ottengono solo cinque posti nella classifica dei primi venti marchi bancari, dove invece figurano dieci gruppi del Nord America e dell’ Estremo Oriente.

Wall & Street

Tag: , , , , , , , , ,