Dopo avervi aiutato a calcolare a quanto ammonteranno i dividendi per i soci Fonsai,  Wall & Street spedisce una informazione di servizio agli azionisti di risparmio  «categoria A».  Il vertice della compagnia assicurativa ormai entrata nell’orbita Unipol ha infatti riunito, su pressing del rappresentante comune degli stessi soci, una nuova assemblea riservata agli azionisti di questa specifica categoria nella giornata di sabato 23 marzo (il 25 marzo in seconda e per il giorno successivo in terza convocazione).  L’assise sarà chiamata ad esaminare l’aumento di capitale da 1,1 miliardi, deciso lo scorso 27 giugno e funzionale alla fusione  con Unipol: il nodo del contendere è capire se le condizioni previste dall’operazione hanno leso gli interessi o i diritti di questa speciale categoria. Sul tavolo anche la valutazione delle operazioni straordinarie e della proposta di frazionamento dei titoli di «categoria A».

L’aumento di capitale si è concluso da tempo e ha già prodotto effetti (con il passaggio del controllo a Unipol), ma l’assemblea potrebbe diventare l’occasione per altre azioni ex post, come reclamare un eventuale risarcimento.

Qualche giorno prima – e il 13 marzo  (14 in seconda) tutti i soci di Fonsai e della controllata Milano Assicurazioni sono invece chiamati in assemblea per decidere l’eventuale azione di responsabilità contro alcuni ex amministratori e sindaci del gruppo, tra cui la famiglia Ligresti e l’ex capo azienda Fausto Marchionni.

Wall & Street


      
      
Tag: , , ,