Visco «assedia» le Popolari

                        Le grandi Popolari si trasformino in spa. L’auspico arriva direttamente dal governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nelle Considerazioni finali. L’attuale disciplina sulle banche popolari «può risultare inadeguata per gli intermediari di grandi dimensioni, operanti a livello nazionale o internazionale e quotati in Borsa». Nella relazione annuale Visco ha sottolineato che «andrebbe resa più agevole, per le banche popolari quotate la trasformazione in società per azioni, quando necessaria e in funzione delle dimensioni delle banche e della natura delle loro operazioni». Un chiaro riferimento al caso della Banca Popolare di […]

  

Ultima chiamata per i naufraghi del Corriere

Questa che osservate qui sopra è un’immagine della protesta dei giornalisti di RCS Periodici all’ingresso dell’assemblea dell’editore del Corriere. Una decina di magazine rischia la chiusura entro il 30 giugno e, di conseguenza, un centinaio di colleghi potrebbe perdere il posto anche se una speranza per alcuni è data dalla proposta di acquisto di una serie di testate che Visibilia (concessionaria di pubblicità del Giornale) intende presentare. Le contestazioni si originano dal fatto che su 831 milioni di perdite accumulate dalla società tra 2011 e 2012 ben 846 milioni sono legate alle svalutazioni connesse alla controllata spagnola Unidad Editorial. Un’acquisizione […]

  

L’azienda Italia cerca dirigenti

Il diktat della Germania di Angela Merkel e la cura di sole tasse somministrata dal governo Monti hanno lasciato l’Italia allo stremo delle forze e la Riforma Fornero è stata un boomerang: il tasso di disoccupazione è a due cifre e quasi un giovane su tre è senza impiego. L’azienda Italia sembra tuttavia tornata  alla ricerca di validi quadri e dirigenti per uscire dalla crisi. Il segnale viene da una ricerca condotta da Spinlight Group  su un campione di oltre 200 dirigenti,  dalla quale  emerge come il periodo necessario al ricollocamento si sta riducendo: il tempo medio nel 2012 è stato infatti tra i 4 e […]

  

UniCredit, le filiali «traslocano» sullo smartphone

                                    Il mondo sta cambiando e anche le banche cercano di inseguirlo. UniCredit, il gruppo guidato dall’amministratore delegato Federico Ghizzoni, sta mutando a poco a poco fisionomia:  il nuovo modello commerciale è tutto incentrato sul multichanneling, ossia sull’utilizzo di tutti i canali virtuali per attrarre la clientela che non può o non vuole recarsi in filiale. L’iniziativa si chiama «SubitoBanca» e si fonda su nuove app per gestire conti correnti e operazioni dispositive, un nuovo sistema di pagamenti mobile via smartphone (come quello che vi abbiamo anticipato […]

  

I professori litigano ma l’austerity ci costa 230 miliardi

                    C’è poco da dire. Quando due «cervelloni» se le danno di santa ragione non si può non stare a guardare. In questo caso i contendenti sono tre: da una parte il Nobel Paul Krugman dall’altra gli economisti di Harvard Kenneth Rogoff e Carmen Reinhart. La materia dello scontro è la giustificazione scientifica della necessità di politiche di austerity che, grazie ad Angela Merkel e a Mario Monti, anche in Italia conosciamo bene. Uno «spettacolare comportamento incivile». Così  Rogoff e Reinhart hanno apostrofato il loro collega di Princeton in una lettera di […]

  

«Chi punta sull’oro pagherà meno tasse»

  Reduce da un “folle volo” e da una caduta, il mercato dell’oro sta segnando da settimane repentini cambiamenti di direzione. Un andamento da elettrocardiogramma, “laterale” per usare le parole degli analisti che continuano a dividersi su quali saranno le quotazioni dei prossimi mesi. Proseguiamo allora la galleria di interviste agli esperti avviata con Confinvest su che cosa fare con i Marenghi e le Sterline ereditate dai nonni e con Banca Etruria sull‘opportunità di puntare sui  lingotti, entrando nel mondo dell’ “oro di carta” con Massimo Siano, capo di Etf Securities in Italia e Francia. Parliamo in particolare della possibilità di scommettere […]

  

«Giù le tasse e l’occupazione ripartirà»

Sette anni di crisi prima economica e poi finanziaria, con l’acme della guerra dello spread imposta dalla Germania di Angela Merkel, hanno messo sulla strada milioni di italiani. Lasciati senza impiego e alcuna prospettiva di reddito. La cura di sole tasse voluta dal governo Monti e il fallimento della Riforma Fornero hanno aggravato la situazione, trasformando il mercato del lavoro del nostro Paese in un malato quasi terminale: la disoccupazione si avvicina al 12%, un giovane su 3 è senza impiego, senza contare la piaga degli esodati, abbandonati dai Professori senza stipendio nè pensione. Wall & Street ha già proposto un’articolata guida in tre puntate con tutti i […]

  

«Il design può salvare l’Italia e le sue imprese»

L’economia italiana è ridotta in macerie, distrutta da sette anni di crisi culminati nella grande guerra dello spread combattuta dalla Germania di Angela Merkel con l’arma dell’austerity, e dalla cura di sole tasse confezionata dal governo di Mario Monti. La caduta del prodotto interno lordo, il tasso di disoccupazione a due cifre, l’esplosione dei fallimenti tra le imprese e i 131 miliardi di sofferenze lasciati nei bilanci delle banche dalla difficoltà della clientela di rispettare le rate dei prestiti sono la prova plastica del disastro. Dopo aver raccolto le proposte del numero uno del gruppo delle investigazioni Kroll, Marianna Vintiadis per riaccendere il […]

  

Arriva il 730, ecco come pagare meno tasse

Per le famiglie italiane si avvicina l’appuntamento con il Modello 730. Alcune si sono rivolte ai Caf o a specialisti del settore, ma il peso del fisco resta per molte quasi  insostenibile. Ecco perché conoscere le modalità per pagare, legalmente, meno tasse è uno strumento utile in questi tempi di crisi.  Wall & Street ha perciò pensato a una dettagliata guida pratica con tutte le cose da sapere. In un altro post, invece, vi spieghiamo come si può abbattere il carico fiscale sulla casa scalando il costo di mutui, affitti, ristrutturazioni edilizie, interventi sulle parti comuni o per il risparmio […]

  

Arriva il 730, come scalare le spese sulla casa

  L’appuntamento con il 730 è imminente. Dopo aver affrontato nel post precedente tutti i modi per abbattere il carico fiscale e contenere le pretese del fisco attraverso detrazioni e deduzioni relative spese più comuni legate alla vita quotidiana, proseguiamo questa Guida pratica su come pagare meno tasse in modo legale, con un  focus specifico sulla casa. Ad accompagnarsi tra le regole dell’Erario è sempre il fiscalista Paolo Duranti il tema della casa. Dottor Duranti, come funziona la detraibilità dei mutui prima casa? «La detrazione per gli interessi passivi (e gli oneri accessori) derivanti da mutui ipotecari spetta secondo limiti e modalità […]

  

Wall & Street © 2018