Idee per investire nel mattone

Casa 02

Cosa si può acquistare con un budget di 250mila euro sul mercato immobiliare? E con 500mila euro? L’Ufficio studi del gruppo Tecnocasa ha individuato zone e tipologie sulle quali puntare per scegliere l’investimento migliore. Prezzi in ribasso e contrazione dei valori pari al 40,1% dal 2008 e sul mercato si possono ancora cogliere delle occasioni. Con 250mila euro si possono comprare sia bilocali che trilocali. Per esempio chi volesse investire con l’obiettivo di mettere a reddito potrebbe puntare alle zone universitarie prendendo un immobile da affittare agli studenti. In questo caso abbiamo considerato la zona Tiburtina a Roma che grazie alla presenza […]

  

Quel miliardo non dovuto per Imu e Tasi

Tasse-sulla-casa

Quasi un miliardo di euro di Imu e Tasi che i contribuenti, anche quelli in condizioni economiche non floridissime potrebbero risparmiarsi. È questo, secondo quanto calcolato da Wall & Street, ciò che lo Stato preleva ai possessori di un’unica abitazione nella quale, però, non risiedono e diventando, pertanto, soggetti all’Imposta municipale unica e alla tassa sui servizi indivisibili. Una prima casa, per essere considerata tale, non deve essere solo la prima a essere acquistata in ordine di tempo, ma anche quella in cui si ha sia la residenza che la dimora abituale. Un’ingiustizia che colpisce soprattutto una delle componenti più deboli […]

  

Un tugurio da 200mila euro

A Night At The OperaTecnocasa

E se aveste 200mila euro e voleste comprare casa in una grande città, che cosa potreste acquistare? La stessa domanda vale nel caso aveste 100mila euro o poco più e voleste finanziare con un mutuo la parte restante. Al quesito ha risposto l’Ufficio studi di Tecnocasa basandosi su un valore medio per ogni città (ed escludendo l’alto di gamma) riferito alla tipologia «medio usato». Naturalmente la città dove si compra l’appartamento più piccolo è Roma dove i prezzi sono più elevati.Il dato medio è di 63 metri quadri, cioè un bilocale. Per comodità ricordiamo che il numero dei locali si riferisce a […]

  

Con il Jobs Act non compri la casa

SuperMoney 01SuperMoney 02

C’è ancora molta strada da fare per rendere il mercato creditizio davvero accessibile ai giovani. Anche se il Jobs Act, tra luci (poche) e ombre (molte) ha un po’ smosso il mercato del lavoro, anche grazie a una generosa decontribuzione che, una volta terminata, ha sgonfiato la bolla, i redditi non sempre consentono di presentarsi in banca come un debitore affidabile.  L’Osservatorio SuperMoney, anche quest’anno, ha cercato di capire se la riforma del lavoro abbia messo in condizione i giovani risparmiatori di acquistare un immobile. Per fornire dei dati concreti e una panoramica rappresentativa delle reali opportunità offerte dal mercato creditizio italiano, gli […]

  

Mutui, l’unione civile vale il matrimonio

mutui

Le unioni civili tra partner dello stesso sono equivalenti al matrimonio. Beh, un attimo, non proprio in tutto e per tutto… Però, giuridicamente quando si tratta di acquistare una casa e di pagare un mutuo producono gli stessi effetti. È quanto rivela un approfondimento curato per conto del sito di comparazione Mutui.it, in collaborazione con Facile.it. Innanzitutto, l’unione civile, definita come formazione sociale tra persone maggiorenni dello stesso sesso, implica automaticamente (se non diversamente richiesto) il regime della comunione dei beni; valgono quindi tutte le disposizioni valide per i coniugi tradizionali in materia, inclusa la trascrizione di tutti gli atti relativi agli […]

  

Come pagare meno tasse sulla casa

aduranti1

Anche quest’anno è in arrivo la drammatica stagione del 730 e dell’Unico Persone Fisiche. Con il fiscalista Paolo Duranti dello Studio Mazzocchi & Associati di Milano abbiamo esaminato le novità più significative per quanto riguarda le detrazioni sulla casa, mentre nel post successivo ci si soffermerà sulle altre innovazioni. In questa carrellata è opportuno innanzitutto spendere due righe sulla detrazione del 50 per cento per le spese relative ad interventi di recupero del patrimonio edilizio. Come per gli anni scorsi, il beneficio spetta in relazione alle spese sostenute per le tipologie di intervento espressamente indicate dalla legge, quali ad esempio […]

  

Mutui, il trend resta positivo

casaErogazioni-annuali-Italia---Gruppo-Tecnocasa

Il mercato del credito per le abitazioni continua a dare segnali positivi, le erogazioni sono in aumento da due anni, superano abbondantemente i 10 miliardi di euro ed era dalla metà del 2011 che non si toccava quota 13 miliardi. Questo trend è suffragato anche dalle performance positive riscontrate mensilmente, che vedono incrementi importanti a partire dalla metà del 2014 e volumi raddoppiati dall’estate scorsa. Nel 2015, segnala l’Ufficio Studi del gruppo Tecnocasa, sono stati erogati alle famiglie italiane finanziamenti per l’acquisto della casa per 41,247 miliardi di euro. Il saldo annuo, se confrontato con quanto rilevato nei 12 mesi precedenti, segna un […]

  

Bloccare lo sfratto con un ricorso

Sfratti 01

Uomini e donne messi in ginocchio dalla crisi che, avendo perso il lavoro o dovendosi accontentare di un reddito molto basso, non hanno più i soldi per pagare la rata del mutuo. C’è una speranza anche per voi. Wall & Street vi hanno già raccontato come liberare un immobile da un inquilino moroso abbia un costo che può raggiungere e superare i 10mila euro. I proprietari hanno giustamente ragione nel sostenere i propri diritti. È, tuttavia, opportuno osservare anche quello che succede dall’altra parte della barricata. Si tratta di persone che, forse, hanno fatto il passo più lungo della gamba perché […]

  

Uno sfratto costa fino a 10mila euro!

casa olycom 3Confedilizia 01Confedilizia 02Confedilizia 04Confedilizia 03

Nessuno mette in dubbio la spinosità e l’impatto sociale del problema casa, ma in Italia quando si parla di sfratti, è un po’ come se il totem della proprietà privata valesse un po’ di meno. Tanto da far apparire la nostra Penisola una culla (quasi) perfetta per gli sfrattati e un incubo per chi invece ha investito sul mattone o ha ereditato delle proprietà e ha l’idea di ricavarne un pur modesto reddito. Almeno per averne a sufficienza da sfamare l’Agenzia delle entrate tra Imu, Tasi e Tari.  Il punto è il seguente: i proprietari di case alle prese con un […]

  

La casa e l’autogol del Durc on line

Visita cantiere del nuovo grattacielo della Regione Piemonte

Dal primo luglio il Durc diventa a portata di click. Tra poco più di un mese  per le imprese sarà possibile scaricare in tempo reale dal web,  il Documento unico di regolarità contributiva in formato pdf. La misura anti-burocrazia – nelle intenzioni del ministero – consentirà a pubbliche amministrazioni e imprese un risparmio complessivo di oltre 100 milioni di euro. C’è però una falla, rivelata dai consulenti del lavoro: gli archivi Inps non sono aggiornati. Una vera fregatura, con relativo danno di tempo e monetario, proprio per le imprese virtuose. Cioè quelle che rispettano alla lettera tutti i lacci e lacciuoli dello Stato. «Quando […]

  

Wall & Street © 2019