Gli affari sporchi del deep web

Frank UnderwoodTorAlessandro Curioni

  Il grande pubblico lo conosce perché in una puntata di House of Cards il protagonista Frank Underwood vi cerca un killer per eliminare il suo rivale politico. Ma il deep web è tutt’altro che una fiction: è una realtà (virtuale) nella quale navigano spacciatori di droga,  assassini, trafficanti di armi e di bitcoin taroccati, pedofili e soprattutto hacker. Questo mondo ha una porta di accesso che si chiama Tor: un semplice software che potete installare sui vostri computer (ma ve lo sconsigliamo fortemente perché da quel momento in poi i vostri dati sarebbero a forte rischio) e che altro […]

  

Tompac, mai più smartphone scarico

tompac-01Tompac

Quando un’idea è buona, realizzarla non è un’operazione impossibile. È il caso di Tompac, un apparecchio poco più grande di una mano che, grazie alla tecnologia wireless, consentirà la ricarica di quattro cellulari in contemporanea in qualsiasi locale o luogo pubblico all’aperto. Il progetto è stato concepito da due ingegneri napoletani e da un loro amico esperto di tecnologie. In poco meno di un anno sono passati dall’ideazione del prodotto alla costruzione del prototipo. Per realizzare il loro progetto gli ideatori, invece di chiedere un finanziamento alle banche o all’Ue, hanno deciso di ricorrere al crowdfunding per far conoscere il prodotto anche all’estero. Virgilio Panarese, uno degli […]

  

Wall & Street © 2019