Ciao Svizzera! Salaam Dubai!

Con la firma dell’accordo tra la Confederazione Elvetica e l’Italia sullo scambio di informazioni a fini fiscali cadrà il segreto bancario. Telegiornali, quotidiani e siti Internet ve lo ripetono da giorni. Giovedì sarà la volta di un’analoga intesa con il Granducato del Liechtenstein e anche il memorandum il Principato di Monaco è sulla buona strada. Se non avete indicato i vostri beni mobili detenuti all’estero nel quadro RW del 730 sono cavoli amari. L’Agenzia delle Entrate sarà libera di chiedere informazioni allo Stato estero con cui si è siglato l’accordo e buonanotte al secchio! Forse quello che non sapete è […]

  

Bonsai #28 – Credit Suisse «compra» i Paperoni europei

I Paperoni del Vecchio Continente saranno sempre più «targati» Credit Suisse. L’istituto elvetico ha infatti siglato un accordo che prevede l’acquisizione delle attività di Wealth Management di Morgan Stanley nella regione Europa, Medio Oriente e Africa, esclusa la Svizzera. Morgan Stanley gestisce un patrimonio di oltre 13 miliardi di dollari (10 miliardi di euro) nelle sedi di Regno Unito, Italia e Dubai. L’operazione si perfezionerà nei prossimi mesi e anche per questo motivo non sono stati forniti i dettagli economici. Si possono però effettuare alcune brevissime riflessioni: Un colosso bancario come il Credit Suisse punta sul Private Banking e sul […]

  

Wall & Street © 2019