Ultima chiamata per i naufraghi del Corriere

Questa che osservate qui sopra è un’immagine della protesta dei giornalisti di RCS Periodici all’ingresso dell’assemblea dell’editore del Corriere. Una decina di magazine rischia la chiusura entro il 30 giugno e, di conseguenza, un centinaio di colleghi potrebbe perdere il posto anche se una speranza per alcuni è data dalla proposta di acquisto di una serie di testate che Visibilia (concessionaria di pubblicità del Giornale) intende presentare. Le contestazioni si originano dal fatto che su 831 milioni di perdite accumulate dalla società tra 2011 e 2012 ben 846 milioni sono legate alle svalutazioni connesse alla controllata spagnola Unidad Editorial. Un’acquisizione […]

  

Bonsai #23 – Indesit va in bianco

Gli analisti di Mediobanca hanno tagliato del 13% le loro stime sui profitti del gruppo Indesit per il 2013. Il parametro di riferimento è l’Eps, cioè l’utile per azione. A peggiorare, secondo lo studio contenuto nella tradizionale Wake up call di Piazzetta Cuccia, sono i margini operativi (per la precisione l’Ebit) a causa dell’accresciuto costo delle materie prime impiegate dall’industria del bianco, da tempo schiacciata dalla concorrenza a basso costo su lavatrici, frigoriferi e fornelli prodotti dagli impianti asiatici. Malgrado il colpo inferto dal crollo dei consumi, Mediobanca ritocca però  al rialzo le prospettive a medio termine del titolo in Borsa, […]

  

Wall & Street © 2019