Il buon manager è «imprenditore»

Top Manager

Visione strategica, orientamento al risultato e internazionalità sono le prime tre caratteristiche richieste ai manager da inserire nelle società target, tanto da essere state valutate importanti al 100% da parte degli operatori di private equity al momento della selezione dei candidati. Subito dopo, con percentuali comunque intorno al 97%, ci sono leadership ed etica. Seguono credibilità e reputazione, adattabilità e tensione all’innovazione. La classifica è stata stilata da Wyser, la società di Gi Group di ricerca e selezione di profili di middle e senior management sulla base di un sondaggio che ha coinvolto un campione del mercato italiano del private equity, […]

  

Quote rosa? Un falso problema

Festa della DonnaQuote Rosa 02Alistair Coxneonato

Oggi è la festa della donna e potremmo celebrarla con il solito mix di buonismo e di discriminazione positiva del gentil sesso. Poiché siamo intimamente convinti che le donne rappresentino il vero pilastro della società, non solo per la loro capacità propositiva ma soprattutto per il ruolo preminente che la natura ha assegnato loro, vogliamo parlare di parità di genere, che è la perifrasi con cui il veterofemminismo ha reinventato le politiche di tutela della femminilità nel mondo contemporaneo. In ambito finanziario, sia Wall che Street sono abituati a convivere da due anni con il mondo delle quote rosa, ossia […]

  

Wall & Street © 2019