Lei non sa chi sono io! Lui, parliamo di Gassman, forse non sapeva chi era lei, Francesca Barracciu. Lo diciamo nel caso potesse valergli come attenuante, quando gliela faranno pagare. E succederà. Se le sono suonate, ieri l’altro su Twitter e noi eravamo qui a goderci lo spettacolo con immaginarie noccioline da sgranocchiare. La cronaca del match: ha iniziato lui, sollecitando la sottosegretaria ai beni culturali a lasciare la poltrona in attesa che la magistratura chiarisca se i fondi pubblici sperperati quand’era consigliere regionale della Sardegna erano congrui o meno alle necessità istituzionali della stessa. La risposta è stata da brivido: “chiarirò tutto a fondo. […]