Arrivano le elezioni, rispunta l’interesse per l’auto

 Non c’è da stupirsi se alla vigilia del voto, anche se mancano ancora diversi mesi, qualche esponente politico si ricordi improvvisamente dell’esistenza dell’automobile e annunci ai quattro venti che le quattro ruote, se il tal partito dovesse spuntarla, saranno poste al centro dell’attenzione. Per non essere accusati di stare da una parte o dall’altra, o di fare il gioco di Tizio o Caio, non faccio nomi. I più curiosi spulcino le agenzie di stampa e guardino sui quotidiani, così identificheranno politico e partito. Se questa persona pensa di fare un piacere al settore si sbaglia, anzi ritengo lo faccia imbufalire. “Avremo l’auto […]

  

Missione Auto passa alla Fase 3

“Missione Auto” può dichiararsi soddisfatta. La fase 1 (forte sensibilizzazione) e la fase 2 (prime azioni concrete) della sollevazione del settore automobilistico contro tutti i suoi nemici (sono incredibilmente tanti) e le continue vessazioni e criminalizzazioni, hanno colpito nel segno. La sveglia l’abbiamo caricata ed è suonata. Siamo stati i promotori di questa storica rivolta che comincia a manifestarsi attraverso i media (quotidiani, settimanali, mensili, blog, Tv, radio e associazioni riprendono puntualmente, facendo propri, gli slogan che abbiamo coniato e lanciato: auto uguale bancomat dello Stato, quello più gettonato; per non parlare della battaglia contro l’arrogante e demagogica guerra all’auto […]

  

Area C, persa una battaglia ma non la guerra ai nemici tout court dell’auto. E Il Codacons da che parte sta? Per fortuna che si dice dalla parte dei consumatori…

Respinto dal Consiglio di Stato il ricorso per una sospensiva di Area C come chiesto dal Mediolanum parking, garage di largo Corsia dei Servi, in pieno centro a Milano, che già aveva fatto ricorso al Tar ottenendo, in estate, la sospensione del provvedimento. Il ricorso dell’autorimessa chiedeva un nuovo stop per Area C, dopo la delibera di settembre di Palazzo Marino che aveva riformulato il provvedimento. A questo punto della due l’una, se prima il Tar ha detto sì perché ora dice no? Comunque, mentre a Palazzo Marino i radical-chic al governo brindano, è importante ora non demordere contro chi ci […]

  

Consiglio di Stato, Area C e Pisapia

Leggo sul “Corriere” che domani il Consiglio di Stato si pronuncerà sull’Area C. Che tempismo per il sindaco Pisapia? Intervistato proprio alla vigilia del pronunciamento, il sindaco si lascia andare e ne spara delle belle. “Caro” Pisapia, è proprio sicuro che con l’Area C lo smog è calato? È proprio sicuro, come lei sostiene, che Area C è condivisa da chi vive e lavora in cittá ? (provi a sentire i commercianti cosa ne pensano). È proprio sicuro di avere il consenso delle autorimesse? Mi sembra esageratamente ottimista. Se il Consiglio di Stato a luglio si era pronunciato negativamente avrà […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>