No alle biciclette contromano nelle città. La decisione del ministro Maurizio Lupi è coerente più che mai visto il comportamento costantemente scorretto dei pedalatori in strada, nonostante i cartelli luminosi installati (finalmente)  per esempio a Milano dal Comune: accendete i fari nelle ore serali. E invece no, uno su 10, abbondando, lo fa. Che cosa accadrebbe a questo punto se si viaggiasse per regola pure contromano quando fa buio? Incidente inevitabile e colpa sempre dell’automobilista. Quando lor signori impareranno a rispettare le regole e ad accendere i fanali anche se viaggiano sulle piste ciclabili, allora – magari – si potrà […]