La filiera dell’auto divisa fa solo il gioco del “nemico”

Il 2014 va in archivio con alcuni dati di fatto. Tra questi, la ritrovata volontà propositiva da parte della filiera automotive e la conferma del sempre più problematico sfilacciamento all’interno di essa. Mentre l’Unrae di Massimo Nordio rimette sul tavolo delle Istituzioni la proposta di detraibilità pari al 10% del costo di acquisto di una vettura, fino a un massimo di 2mila euro in 4 anni; la Federauto di Filippo Pavan Bernacchi risponde con l’ipotesi di ridurre l’aliquota Iva per un triennio, con beneficio decrescente. E se nel primo caso gli importatori stimano 100mila unità in più per il primo […]

  

Saloni, filiera automotive: essere divisi fa male

Il ritorno in Italia di una rassegna dedicata all’auto (il Motor Show di Bologna), dopo la sosta forzata del 2013, è un segnale positivo. E il fatto che nel 2015 sarebbero in calendario altri due eventi, il Milano Auto Show e il Gran premio dell’automobile di Torino, significa che attorno alle quattro ruote comincia a tornare interesse e a manifestarsi pubblicamente la passione. Non c’è di meglio che eventi di questo genere per riportare al centro della discussione i problemi del settore e reclamare con forza una soluzione capace di ridare fiato alla filiera, in particolare ai suoi anelli più […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>