Fca annuncia 1.000 nuove assunzioni nel suo sistema industriale italiano e Maurizio Landini, capo della Fiom, che dice? “E’ solo propaganda”. Ma non si vergogna? Con tutte le brutte figure e le sconfitte che ha rimediato nella demagogica battaglia contro il gruppo Fca, a questo punto avrebbe già dovuto passare il testimone. Al posto di essere contento per i nuovi posti, come invece hanno dimostrato di essere gli altri sindacati, Landini si inventa la “propaganda” (termine che a lui, rosso doc, è molto caro). Se gli operai Fca lo avessero seguito, allo stato attuale sarebbero rimasti senza lavoro in quanto Sergio Marchionne avrebbe già ordinato il trasferimento delle linee di montaggio all’estero. E migliaia di lavoratori sarebbero andati a bussare al portone di casa Landini a chiedere uno stipendio per continuare a vivere. Caro Landini, la sconfitta plurima l’ha salvata da qualcosa di veramente spiacevole…

Tag: , , , ,