Basta con questo stupido Pokemon Go. E chi proprio non può fare a meno di cacciare con lo smartphone o il tablet i maledetti mostriciattoli, si diverta a farlo nel cortile di casa, e non metta a repentaglio la vita degli altri, procedendo con l’auto contromano, attraversando la strada concentrato sul gioco, passando con il rosso, ecc. Premetto che, da parte mia, le app che propongono sullo smartphone giochi di tutti i tipi non mi hanno mai attirato. Anzi, non ne ho mai fatto uso. E mai ho accolto inviti di amici, parenti e sconosciuti a misurarmi con queste diavolerie.  Resta il fatto che si è già superato ogni limite e la gente si comporta come zombie, vagando a caccia di questi stupidi affari . E’ di questi giorni la notizia che la Polstrada ha fermato, nel Lazio, una diciannovenne che con la sua macchina viaggiava contromano. La sorte ha voluto che non è successo niente. Agli agenti questa incosciente ha tranquillamente detto che stava cacciando i mostriciattoli. Sanzione e via 4 punti dal conto patente. Spetterà alla Motorizzazione, leggo su un quotidiano, stabilire se la ragazza in futuro sarà in grado di guidare senza essere un pericolo per gli altri. In attesa della decisione, presumo che questa incosciente scorrazzi ancora in macchina. L’unica speranza è che le ruote nel cervello abbiano ripreso a girare. Un altro esempio arriva da Milano e ne ha parlato la cronaca de “il Giornale”: un cinese di 26 anni si è beccato 85 euro di multa per essersi fermato con l’auto in curva, armato di smartphone. Anche questo individuo era preda della “Pokemongomania”. Ma i casi continuano con preoccupazione ad aumentare. Cosa fare? Mano pesante: via la patente e una bella denuncia, oltre a una multona. Visto che è in corso la revisione del Codice della strada e sono in aumento gli incidenti causati dalla distrazione, ritengo opportuno che le autorità preposte prendano subito seri provvedimenti. Il direttore della Polstrada, Giuseppe Bisogno, il quale ha proposto il ritiro immediato della patente della patente quando una persona viene beccata con il cellulare in mano mentre guida, si faccia carico anche di questo problema, sollecitando interventi rapidi. Prima che accada una tragedia.

Tag: , , , , , , , , ,