La scoppola del super-ammortamento

Dalla speranza e quasi certezza, alla delusione condita di rabbia. Ancora una volta il settore delle quattro ruote, in questo caso quello dei veicoli commerciali e industriali, viene penalizzato. L’illusione che il super ammortamento al 140 per cento che tanto bene aveva fatto al comparto nel 2015 fosse riproposto, tale e quale, in occasione del “Piano nazionale industria 4.0”  è di fatto rimasta tale. Il provvedimento, introdotto dalla Legge di stabilità 2016, è previsto ancora, ma nella misura del 120 per cento. Da qui il disappunto degli addetti lavori. Il provvedimento serve ad agevolare gli investimenti produttivi delle imprese, grazie a […]

  

Emissioni Ue: vince l’auto, sinistra sconfitta. E Galletti si “sveglia”…

Alla fine ha vinto il buon senso. E l’auto porta a casa un importante successo che significa anche salvaguardia dei piani di sviluppo e dei posti di lavoro. Il Parlamento Ue ha dato il via libera ai nuovi limiti sulle emissioni dei veicoli in condizioni di guida reale (Rde). È stata infatti bocciata (con 323 voti contrari, 317 in favore e 61 astensioni) la proposta di risoluzione della commissione Ambiente che raccomandava all’assemblea di porre il veto al progetto della Commissione europea che aggiorna i limiti in vigore necessari per l’omologazione dei veicoli. La sconfitta brucia e la sinistra sbraita, […]

  

Auto e mercato, cosa fare nel 2016

Il ruolo dei concessionari e delle Case automobilistiche, tutti impegnati a venire incontro alle esigenze di chi voleva cambiare auto (sconti, promozioni, agevolazioni), è stato determinante per il raggiungimento di un dato di chiusura del mercato 2015 più che positivo, anche se ancora lontano dal livello considerato fisiologico di 1,8-1,9 milioni di unità. Anche il settore del noleggio, è da rimarcare, ha dato il suo importante contributo. Nel 2015, dunque, sono stati immatricolati in Italia 1.574.872 veicoli, con una crescita del 15,8% sul difficile 2014. L’anno, al di là dei risultati, ha vissuto un finale di grandi tensioni: lo scandalo […]

  

Auto, dieselgate, paure e cambi della guardia

La nomina di Aurelio Nervo alla presidenza di Anfia, l’associazione che rappresenta la filiera automotive italiana, mi porta a fare delle considerazioni, una sorta di bilancio di questo fine 2015. Innanzitutto, buon lavoro e complimenti, con la consapevolezza che l’eredità che le lascia il suo predecessore, Roberto Vavassori, è molto delicata. Chi l’ha preceduto si è dovuto confrontare con una crisi pesantissima, che ha messo in ginocchio aziende e concessionari che vivono sull’auto. La situazione è in fase di miglioramento, mo non bisogna illudersi che ormai ci si trovi fuori dal tunnel. Le ripercussioni del “dieselgate” si faranno sentire (del […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>