Per essere sinceri a sollevare per primo l’esigenza di creare in Italia un sindacato unico, è stato, il 21 aprile scorso, il leader della Fismic, Roberto Di Maulo. Idea della quale si è pesantemente appropriato in questi giorni il premier Matteo Renzi.