Dieselgate, il buonismo italiano non paga

Bruxelles ha mediato tra Italia e Germania dopo le accuse dei tedeschi, per voce del ministro dei Trasporti, Alexander Dobrindt, rivolte a Fca. Nel mirino tre modelli del gruppo italiano (Fiat 500X, Doblò e Jeep Renegade). Fca, secondo i tedeschi, avrebbe manipolato le centraline dei modelli Diesel allo scopo di ridurre le emissioni. Al di là delle accuse e delle verifiche effettuate a cura del ministro italiano dei Trasporti, è lampante l’atteggiamento scorretto e invadente della Germania, visto che lo stesso Dobrindt, nella primavera del 2016, aveva addirittura minacciato di bloccare le vendite di questi modelli nel suo Paese. Da […]

  

Auto elettrica: la Germania fa, l’Italia parla e sogna

Un’altra lezione di concretezza dalla Germania (lasciamo perdere, per una volta, le polemiche sul dieselgate e tutto quello che ne è derivato). Il governo tedesco – seguendo l’esempio di altri Paesi – vuole promuovere le auto elettriche e i modelli ibridi, istituendo incentivi per chi le acquisterà. Si prevedono bonus fino a 5.000 euro per chi preferirà un veicolo di questo tipo. I «premi» varrebbero fino al giugno 2018, successivamente saranno a ridotti a 3.000-2000 euro. I costi dell’operazione sarebbero condivisi: il governo sarebbe pronto a investire circa 1 miliardo di euro, dicono le prime indiscrezioni, mentre l’industria dell’auto investirebbe […]

  

Largo alle bici ma con le regole

L’amico e collega Luciano Barile mi scrive dalla Germania. Vi sottopongo la sua riflessione. Mai sinora in Germania un capo di governo aveva inaugurato una fiera di biciclette. L’ha fatto per la prima volta lo scorso agosto la cancelliera Angela Merkel tagliando il nastro della fiera Eurobike di Friedrichshafen sul lago di Costanza. Un evento che è stato subito interpretato come il segno dell’importanza che la bicicletta è andata ultimamente conquistando come mezzo di locomozione urbana. All’Eurobike la Merkel – altrimenti sempre pronta a spezzare una lancia in difesa degli interessi dell’industria automobilistica tedesca – era arrivata a dire che […]

  

QUANDO COSTRUTTORI E GOVERNO VIAGGIANO IN SINTONIA, C’E’ TANTO DA IMPARARE…

GERMANIA FA RINVIARE VOTO UE SU TAGLIO EMISSIONI TRANSPORT & ENVIRONMENT, ’BERLINO PREOCCUPATA PER COSTRUTTORÌ (ANSA) – ROMA, 27 GIU – Su richiesta della Germania, l’Ue ha rimandato il voto previsto per oggi sulla riduzione obbligatoria delle emissioni dei nuovi veicoli a 95 grammi per km a partire dal 2020. Lo riferisce Transport & Environment, organizzazione non governativa che spinge per politiche europee di trasporto più verdi. Il posticipo sarebbe stato voluto dalla Germania, preoccupata che gli obiettivi al 2020 per le emissioni potessero «danneggiare le case automobilistiche tedesche», afferma la ong, secondo cui l’aver rimandato il voto sarebbe una […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>