L’automotive nel 2017 con i soliti (e nuovi) problemi

Entriamo nell’anno nuovo, il 2017, ancora una volta con i vecchi problemi. Per il settore dell’automotive il piatto della bilancia, infatti, pende sempre da una parte a causa delle tante questioni rimaste irrisolte. Vediamole insieme: la riforma del Codice della strada, con i previsti provvedimenti contro l’abuso degli smartphone alla guida, è tuttora impantanata da qualche parte al Senato: una vergogna, visto il carattere di urgenza; nulla è stato fatto, nonostante le promesse, a proposito delle accise sui carburanti i cui prezzi, tra l’altro, hanno ripreso a lievitare; il parco auto italiano continua a contare una decina di milioni di […]

  

Auto, Delrio e il “no” (?) al botta e risposta con la stampa

Unrae, l’Unione italiana degli importatori di autoveicoli in Italia (rappresenta circa il 70% del mercato), organizza a Roma un incontro con la stampa, presenti il ministro dei Trasposti, Graziano Delrio, e Giuseppe De Rita, presidente del Censis, e, al termine degli interventi, saluta e chiude la mattinata. Nessuna sessione di domande e risposte. La cosa ha indispettito i giornalisti che sono riusciti ad avvicinare per pochi istanti il ministro prima che lasciasse l’hotel in via Veneto. Perché questa decisione di non dialogare pubblicamente con la stampa? Per il timore che le domande scivolassero sul “dieselgate”? (il presidente di Unrae, Massimo […]

  

Rifornimento “verde”: Lombardia battistrada. E da imitare

Qui non si tratta di parteggiare per una Regione o per l’altra. Ma il provvedimento preso dalla Lombardia, quello di creare infrastrutture ad hoc per le alimentazioni alternative dei veicoli, rappresenta un importante esempio da imitare a livello centrale. A riportare la notizia è l’edizione milanese de “il Giornale”: le stazioni di servizio che distribuiscono Gpl, dovranno collocare anche un impianto per il rifornimento delle auto a metano e colonnine per la ricarica elettrica. È da provvedimenti come questo, approvati dalla commissione consiliare Attivita produttive, presieduta dal pavese Angelo Ciocca (Lega Nord), con il sostegno delle forze della maggioranza, ma […]

  

Auto elettrica, Marchionne dà il via libera

La svolta di Fca si chiama ok all’auto elettrica. Ed è arrivata all’indomani dell’annuncio, da parte del Gruppo Volkswagen, di un mega piano di investimenti su questo tipo di alimentazione che porterà il colosso di Wolfsburg ad avere in gamma una trentina di modelli elettrici entro il 2025. La maggior parte delle Case auto ha imboccato questa strada, mentre Fca, per voce del suo ad Sergio Marchionne, si è sempre dichiarata fredda, arrivando addirittura a invitare i propri clienti Usa a non acquistare la Fiat 500e perché produrla (un obbligo da parte di alcuni Stati federali, pena lo stop alle […]

  

Emissioni, Delrio manda Dobrindt ko

Quando ci vuole, ci vuole. Graziano Delrio, ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, ha mandato ko il collega tedesco, Alexander Dobrindt, che aveva messo nel mirino Fca sul tema emissioni, arrivando addirittura a minacciare di chiudere il mercato, cioè di proibire le vendite, ai veicoli prodotti dal Lingotto. È come se il governo italiano, quando scoppiò il “Dieselgate”, avesse preso una decisione del genere nei confronti del Gruppo Volkswagen, al centro dello scandalo. Sicuramente in Germania ci sarebbe stato il pandemonio, nonostante le ammissioni di “taroccoenti” fatte dal colosso di Wolfsburg. In quel periodo, comunque, ci pensò la Casa madre, […]

  

Per lanciare l’auto elettrica ci vuole ben altro che 32 milioni

In Italia e soprattutto nelle grandi città quando si tocca il tema mobilità fa comodo prendere come esempio altre metropoli europee, come Amsterdam, Parigi e Londra. “In quei luoghi sono proprio bravi”, affermano i demagoghi della mobilità virtuosa, ed ecco i paralleli con le piste ciclabili, le auto a propulsione alternativa, eccetera. Facile parlare e sostenere che, per esempio, “Milano deve essere come Amsterdam oppure Parigi”. Ebbene, nelle città sopracitate e, più precisamente nei Paesi a cui queste città fanno capo, le parole si trasformano in realtà. Mentre da noi restano tali. Si parla tanto di auto elettriche, di potenziare […]

  

Auto e mercato, cosa fare nel 2016

Il ruolo dei concessionari e delle Case automobilistiche, tutti impegnati a venire incontro alle esigenze di chi voleva cambiare auto (sconti, promozioni, agevolazioni), è stato determinante per il raggiungimento di un dato di chiusura del mercato 2015 più che positivo, anche se ancora lontano dal livello considerato fisiologico di 1,8-1,9 milioni di unità. Anche il settore del noleggio, è da rimarcare, ha dato il suo importante contributo. Nel 2015, dunque, sono stati immatricolati in Italia 1.574.872 veicoli, con una crescita del 15,8% sul difficile 2014. L’anno, al di là dei risultati, ha vissuto un finale di grandi tensioni: lo scandalo […]

  

Se a Delrio piace fare il “bulletto” (in bicicletta)

Graziano Delrio, neo ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, fa il bulletto. Appena nominato a capo del dicastero, eccolo infatti inforcare la bicicletta e farsi immortalare dai fotografi mentre pedala senza tenere le mani sul manubrio ( in più ha anche imboccato una strada romana contromano). Comunque, se prima era abituato così, magari durante una giornata di svago lontano dai palazzi, ora questo atteggiamento da bulletto, alla luce dell’incarico che ricopre, è da considerare altamente diseducativo. E non esagero. Il ministero di Delrio, infatti, si occupa anche di Codice della strada e, dunque, di norme comportamentali. È come se il […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>