Bollo auto e automobilisti tartassati da risarcire. Giorni decisivi per il settore e i suoi utenti

L’abolizione del bollo auto “è un risarcimento” per l’automobilista-contribuente che in questi anni “è stato torchiato e tosato in maniera incivile”. Un risarcimento “per l’aggressione fiscale” che ha subito e per “l’avversione ideologica al trasporto privato, con la criminalizzazione” tributaria “delle auto di segmento elevato”. Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanze della Camera, continua a portare avanti in sede parlamentare il suo “Pacchetto Auto”, condiviso con le associazioni della filiera automotive – tra cui i vertici anche delle due ruote, dei ricambisti e del settore pneumatci – che ha incontrato venerdì scorso in un faccia a faccia organizzato, a Palermo, […]

  

Bollo auto, addio vicino: finalmente un atto concreto

Non una mera enunciazione, tanto per tenere calme le acque dopo un lungo silenzio. Ma un vero fuoco d’artificio. Daniele Capezzone, presidente della commissione Finanze della Camera, ha posto una pietra miliare a favore del mondo dell’auto. E non è una cosa da poco, vista l’indifferenza del governo (questo e quelli passati) sulla crisi del settore. Ha creato le condizioni perché arrivasse il primo sì all’abolizione per tre anni del bollo auto, tassa odiatissima dagli automobilisti e tra i deterrenti all’acquisto soprattutto in tempi grami quelli attuali.. La commissione di Montecitorio ha infatti dato il benestare al “Pacchetto Auto” che […]

  

“Auto e automobilisti non sono bancomat”, Capezzone dalla parte dell’auto e dei contribuenti

Come non essere d’accordo con Daniele Capezzone (Forza Italia), presidente della commissione Finanze della Camera? Suo è anche un disegno di legge pro-contribuenti,il “Pacchetto auto”  lanciato in occasione di Missione Mobilità in aprile a Milano, in grado di  dare ossigeno al settore e ai suoi uitlizzatori. La filiera si uniscacon convinzione  in questa battaglia contro i nuovi tentativi di fare cassa ai danni dei soliti noti e non caschi nelle trappole che anche questo governo sta tendendo. Qui sotto la dichiarazione dell’on. Capezzone rilasciata alle agenzie. “E’ stata fortunatamente sventata (a quanto pare: ma attendo ovviamente di leggere il testo […]

  

Dopo i tavoli bluff, Missione Mobilità in prima linea per il rilancio dell’automotive

 Che cosa è cambiato dall’ultimo appuntamento di Missione Mobilità, lo scorso ottobre, a oggi? Praticamente nulla, se non il ritorno del segno “+” al posto del segno “-” davanti ai risultati delle vendite di automobili a partire dagli ultimi quattro mesi. Ma come, dirà qualcuno, finalmente vediamo il segno positivo e non vogliamo evidenziare questo progresso? Semplice: arrivando da una serie di anni in cui le immatricolazioni di veicoli in Italia si sono dimezzate, questo segno “+” è la classica goccia d’acqua nel mare. Prima di arrivare a un dato soddisfacente, ma ben lontano dai 2,5 milioni record del 2007, […]

  

Consulta dell’auto, parole parole parole

C’è da chiedersi, cari amici che ci leggete, che cosa uscirà dal secondo round della Consulta permanente sull’automotive previsto per la fine di novembre e voluta dal ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, non proprio un amico delle quattro ruote visti i precedenti (lotta ai Suv) quando era sindaco di Padova, “allo scopo di trovare possibili linee di intervento per la ripresa di un settore chiave per l’Italia duramente colpito dalla crisi”. Analizziamo il virgolettato: nulla di nuovo, di “possibili linee di intervento” si parla inutilmente da tempo (sono le solite frasi care ai politici e valide per tutte le […]

  

Se la lobby dell’auto non ha punti di riferimento (o si rivolge a quelli sbagliati)

Gli automobilisti restano sempre nel gorgo delle tassazioni inique e rischiano di essere spinti ancora più giù. Prendiamo il ventilato e congelato aumento, ennesimo, dei carburanti. Se uniamo questi possibili nuovi rincari a quello dell’Iva, l’effetto trascinamento sarà inevitabile. I maggiori costi del trasporto delle merci su chi saranno caricati? Sulle famiglie e sugli automobilisti. Anche i listini delle macchine, per effetto dell’Iva, sono lievitati, chi più e chi meno. La delusione è forte: si parla sempre di intervenire sulla spesa pubblica e sugli sprechi, che sono ancora immensi. Invece, ecco che si torna a utilizzare il solito bancomat. Cambiano […]

  

Mobilità, diamo un segnale forte

Il 16 settembre, a Dio piacendo, Milano ospiterà la seconda tappa (la prima si è svolta in giugno, a Roma) di Missione Mobilità, l’evento organizzato per il secondo anno consecutivo dal movimento di opinione Amoer che si batte per stimolare la ripresa e il rilancio delle quattro e delle due ruote in Italia, nonché per denunciare tutte le vessazioni e ingiustizie che la mobilità a motore continua a subire. E se a Roma il tema del dibattito era rappresentato dai risultati di una ricerca di AlixPartners, presentata dal director Giacomo Mori, sulla progressiva “demotorizzazione” delle città, a Milano, dove l’amministrazione […]

  

Educare bene chi guida e chi pedala, nell’interesse comune

Mobilità a motore (auto e moto) e mobilità a pedali (biciclette) possono e devono andare d’accordo. È tutta questione di educazione e buon senso. A Missione Mobilità, evento che si e svolto recentemente a Roma, si è assistito a un interessante confronto tra le due parti. Una delegazione dell’associazione Salvaiciclisti, ospite della due giorni di dibattiti, ha presentato il suo manifesto “Facciamolo meno, facciamolo meglio”, nel quale si invitano gli automobilisti a rinunciare alla guida almeno un giorno alla settimana, a rispettare il Codice della strada, quindi a non parcheggiare in doppia fila o dove si è di intralcio. E, […]

  

L’auto chiama. Il governo tace

Dal Blog “Automobile domani” Pierluigi Bonora, con Missione Mobilità, si è reso promotore di un coraggioso workshop che ha messo al centro del dibattito lo stato di grave crisi in cui versa l’automotive italiano, sottoposto ormai da anni ad un livello di pressione fiscale e di restrizioni finanziarie, ormai non più sostenibile. Conseguenza inevitabile è la drammatica caduta occupazionale che un tale scenario sta portando con sé. Il grido d’allarme è partito forte e chiaro ed in tutti gli interventi che si sono alternati nel corso della giornata è stato il governo ad essere chiamato sempre in causa come attuatore […]

  

Governo non pervenuto al tavolo di Missione Mobilità

Si è conclusa la seconda edizione di Missione Mobilità, manifestazione dedicata alla mobilità su due e quattro ruote che si è tenuta nella sede della Pontificia Università Lateranense promossa da Amoer, Associazione per una mobilità equa e responsabile. Al centro del dibattito la denuncia delle continue vessazioni subite da automobilisti e motociclisti e l’analisi e proposte presentate alle istituzioni per superare la crisi del settore. “Siamo entrati in contatto diretto con 14 rappresentanti del Governo”, ha evidenziato provocatoriamente Pierluigi Bonora che di Amoer è il presidente, “nessuno ci ha dato la propria disponibilità a partecipare. Alcuni hanno confermato e poi […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>