Qui non si tratta di parteggiare per una Regione o per l’altra. Ma il provvedimento preso dalla Lombardia, quello di creare infrastrutture ad hoc per le alimentazioni alternative dei veicoli, rappresenta un importante esempio da imitare a livello centrale. A riportare la notizia è l’edizione milanese de “il Giornale”: le stazioni di servizio che distribuiscono Gpl, dovranno collocare anche un impianto per il rifornimento delle auto a metano e colonnine per la ricarica elettrica. È da provvedimenti come questo, approvati dalla commissione consiliare Attivita produttive, presieduta dal pavese Angelo Ciocca (Lega Nord), con il sostegno delle forze della maggioranza, ma […]