La qualità dell’informazione, aspetto che è sempre più sottovalutato nel processo di trasformazione che i media stanno subendo, deve arrivare prima di tutto insieme alla salvaguardia della professionalità. Il ruolo di chi fa informazione è quello di raccontare i fatti, con la critica e gli approfondimenti. Sicuramente non è quello di agevolare la vendita di un prodotto, auto o altro. E’ necessario ritornare ai fondamentali – ho sottolineato aprendo la tavola rotonda sul tema Comunicazione e New Media in occasione di #FORUMAutoMotive, presenti colleghi, blogger e direttori PR delle Case auto – prima che la bolla web e social esploda. […]