L’amico e collega Luciano Barile mi scrive dalla Germania. Vi sottopongo la sua riflessione. Mai sinora in Germania un capo di governo aveva inaugurato una fiera di biciclette. L’ha fatto per la prima volta lo scorso agosto la cancelliera Angela Merkel tagliando il nastro della fiera Eurobike di Friedrichshafen sul lago di Costanza. Un evento che è stato subito interpretato come il segno dell’importanza che la bicicletta è andata ultimamente conquistando come mezzo di locomozione urbana. All’Eurobike la Merkel – altrimenti sempre pronta a spezzare una lancia in difesa degli interessi dell’industria automobilistica tedesca – era arrivata a dire che […]