Auto, Marchionne tenta una nuova rivoluzione. Mondiale

Sergio Marchionne, ad d Fca, alza il tiro e dopo aver rivoluzionato le relazioni industriali in Italia (l’uscita del Lingotto da Confindustria, il via libera al contratto aziendale e ora la possibilità per ii dipendenti di partecipare agli utili dell’azienda) e spaccato il sindacato con l’isolamento e il graduale depotenziamento della Fiom, ora sferra l’attacco all’intero settore dell’auto. Lo ha fatto in occasione dell’ultimo cda sul primo trimestre, presentando lo studio “Confessioni di un drogato da capitale”, una sorta di riflessione filosofico-manageriale (il drogato in questione sarebbe  il comparto delle quattro ruote) dove Marchionne chiama a raccolta i costruttori affinché sposino la necessità […]

  

Terremoto ai vertici di Volkswagen. Accordo con Fca più vicino?

E se l’improvviso attacco del grande capo di Volkswagen, Ferdinand Piech, all’ormai ex pupillo Martin Winterkorn, oltre a portare al cambio anticipato ai vertici del gruppo, spianasse la strada al possibile maxi-accordo con Fca? È una supposizione, frutto di un po’ di nostro “fanta-auto” che non guasta mai. All’origine della crisi tra Ferdinand e Martin, che lo stesso Piech non ha avuto problema a sbandierare ai quattro venti in un’intervista a “Spiegel”, c’è in particolare il perpetuarsi delle difficoltá di Volkswagen sul mercato americano, che il presidente del consiglio di sorveglianza si è stufato di subire. Ecco perché, partendo da […]

  

Il “gasatissimo” Renzi non ci fa star sereni

Il nostro «gasatissimo» premier Matteo Renzi si è fatto in quattro – e su questo nulla da eccepire – per riempire di elogi John Elkann e Sergio Marchionne sui progetti industriali italiani di Fiat Chrysler Automobiles. A Renzi, inoltre, sono stati presentati in anteprima i modelli, ancora top secret, che il gruppo si prepara a lanciare. La visita torinese (Centro stile Fca e Mirafiori) del premier è quindi proseguita al Centro ricerca di Gm Powertrain, accolto dal numero uno di Opel Europa, Karl Thomas Neumann, dove vengono studiati e sviluppati i motori diesel per tutta la gamma del colosso americano. […]

  

Riflessione su Marchionne

E se il vero Sblocca Italia si chiamasse Sergio Marchionne? (sganciato dalla politica, determinato e concreto almeno dal punto di vista aziendale).

  

Le nuove bufale su Termini Imerese a danno di chi è rimasto senza lavoro

Un lancio di agenzia  riporta che, a proposito di Termini Imerese, a una linea di produzione di auto elettriche “potrebbero essere interessate sia la Fca, nata dalla fusione di Fiat e Chrysler, sia la Mitsubishi”. Ma come può essere interessata la stessa azienda (Fiat) che ha mollato lo stabilimento qualche anno fa? E poi: come è possibile parlare di auto elettriche Fiat quando il suo ad Sergio Marchionne ha sempre ritenuto questo business tutt’altro che redditizio? La verità, e qui entrano in gioco le istituzioni, è che l’auto elettrica sembra essere la soluzione a tutti i problemi, e un alibi alle […]

  

il Blog di Pierluigi Bonora © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>